Borgomanero: il primo consiglio comunale dell'amministrazione Bossi

Come preventivato sarà Luigi Laterza il presidente del consiglio comunale. Presentati anche gli assessori e i nuovi membri del consiglio. Il sindaco Bossi ha prestato giuramento e si è impegnato a far crescere Borgomanero

In un'aula consigliare gremita, venerdì pomeriggio 30 giugno, si è svolto il primo consiglio comunale dell'amministrazione guidata dal neo sindaco Sergio Bossi.

Cinque i punti all'ordine del giorno.

Nel primo sono stati resi noti i consiglieri di maggioranza subentrati al posto degli assessori nominati da Bossi e già presentati alla stampa. Nello specifico Vittorino Moia della Lega Nord sostituisce Ignazio Stefano Zanetta, Andrea Mora di Forza Italia va al posto di Annalisa Beccaria, Massimo Zanetta del Borgo al posto di Franco Cerutti e Michele Pagani sempre del Borgo in sostituzione di Elisa Lucia Zanetta.

Nel secondo, alla seconda votazione, è stato eletto con maggioranza assoluta il presidente del consiglio comunale che sarà Luigi Laterza di Fratelli d'Italia.

E' arrivato poi il punto più emozionante per Bossi, quello del giuramento, ma prima ha voluto sottolineare: "mi impegno a far crescere la nostra città, anche a favore del territorio circostante. Ci sarà un sereno confronto. Ribadisco la volontà di essere il sindaco di tutti i cittadini, al servizio della comunità". Da lì sono intervenuti i rappresentanti delle varie forze in campo per fare gli auguri a Bossi e, qualche volta, per mettere già in luce le proprie posizioni.

Il quarto punto all'odg prevedeva la nomina ufficiale degli assessori che saranno Franco Cerutti, assessore alle politiche sociali, istruzione, lavoro, immigrazione e volontariato, Elisa Lucia Zanetta assessore con delega ai lavori pubblici, edilizia pubblica, patrimonio, rapporti con le frazioni, Chicco Valsesia, assessore alla cultura, sport, politiche giovanili, turismo, comunicazione e Annalisa Beccaria, assessore all'urbanistica, edilizia privata, sviluppo economico, pari opportunità e attività produttive. Il vice sindaco Ignazio Stefano Zanetta si occuperà ancora di bilancio, personale, gemellaggi viabilità, servizi demografici e informatici.

Infine, prima di chiuder la seduta, sono stati eletti i membri e i loro supplenti della commissione elettorale: Corrado Massimo Rossi con supplente Emanuele Cerutti, Maria Piera Pastore con supplente Massimo Zanetta e Roberto Nonnis con supplente Massimo Cerutti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Trecate: muore travolto dal treno

  • Novara, uomo trovato morto su una panchina

  • Incidente a Novara: schianto tra due auto all'incrocio, un ferito

  • San Gaudenzio e il miracolo delle rose

  • Novara, il bimbo ha fretta di nascere: mamma partorisce in ambulanza

  • Arona, aggressione in guardia medica: dottoressa si barrica nell'ambulatorio

Torna su
NovaraToday è in caricamento