Borgomanero: riapre il Centro sociale comunale di Santa Croce

Dopo tre anni di chiusura, grazie all'accordo fra la Pro Loco, che gestirà lo spazio, e l'amministrazione comunale. L'inaugurazione è in programma per venerdì 28 febbraio

Riapre, dopo tre anni di chiusura, il Centro sociale comunale della frazione di Santa Croce.

L'accordo fra la Pro Loco, che gestirà lo spazio,  e l'amministrazione comunale è stato firmato a dicembre. L'associazione, con la riapertura del Circolo Santa Cruz, si propone di rimettere a disposizione della comunità di Borgomanero, della frazione ed in particolare dei giovani della città, uno spazio di riferimento, come luogo di incontro ed aggregazione.

All'interno dello spazio, che sarà aperto in orario pomeridiano e serale, ci sarà un ristoro. Ma non solo. Oltre ai normali servizi della caffetteria sarà possibile accedere ad una rete wi-fi, utilizzare un computer e una stampante; sarà anche possibile utilizzare l'attrezzatura della ciclofficina per ripararsi in autonomia la propria bicicletta. Si potrà giocare a calcetto, calcio balilla, pallavolo, tennis, basket e bike polo. Giocare a carte e a memory. L'idea è quella di mettere a disposizione uno spazio per tutti, di riportare il centro sociale alla sua funzione originaria. Lo spazio è aperto per i giovani, gli anziani le famiglie e anche le associazioni (che potranno usufruire di uno spazio per riunioni e tutti i tipi di attività di cui le associazioni potranno far richiesta al circolo).

"Il modello di riferimento - hanno commentato dalla Pro Loco - ed al quale ci siamo ispirati, che ci ha portato alla riapertura del circolo Santa Cruz, è quello dei centri di aggregazione presenti in particolare nei Paesi del Nord Europa, caratterizzati da un'attenzione alla dimensione ambientale, l'accoglienza e l'aggregazione, la dimensione aperta dello spazio pubblico, all'interno della quale sono strutturali sia la co-costruzione delle proposte con i soggetti coinvolti che la possibilità di utilizzo da parte di nuove persone e associazioni. Nel seminterrato è stata stivata l'attrezzatura Pro Loco. Mentre per l'utilizzo degli spogliatoi del campo sportivo ci vorrà ancora un po' di tempo per poterli usufruire".

L’inaugurazione dello spazio è in programma per venerdì 28 febbraio: aperitivo musicale con i Daddy's Bill, sonorità acustiche dai Beatles agli anni '70.  L'ingresso al circolo è gratuito con tessera Pro Loco: gratis per i giovani fino a 18 anni e per gli ultra 65enni; 3 euro per i soci tra i 18 e i 25 anni; 6 euro dai 25 ai 65 anni; 10 euro per i soci sostenitori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Incidente a Novara, auto si schianta contro un dehors in via Pontida

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente a Paruzzaro: schianto tra auto e camion, un ferito grave

  • Coronavirus, pronta una nuova ordinanza in Piemonte: niente più distanziamento sociale sui mezzi pubblici

  • Batterio pericoloso: ritirato lotto di salmone prodotto a Borgolavezzaro

Torna su
NovaraToday è in caricamento