Borgomanero: alla materna solo gli italiani, scoppia il caso in città

La notizia circola da ieri: viste le numerose richieste di iscrizione ad una scuola dell'infanzia del comune, il Consiglio di Circolo della Direzione Didattica Statale ha escluso dalla graduatoria i bambini figli di genitori stranieri

A Borgomanero i figli dei genitori stranieri vengono dopo.

Prima gli italiani. E' questo il criterio adottato dal Consiglio di Circolo della Direzione Didattica Statale di una scuola materna del centro storico della città per l'iscrizione al prossimo anno scolastico. Il motivo? E' semplice: quando le richieste sono troppe, i bambini italiani passano davanti ai loro coetanei immigrati.

La notizia circola in paese già da ieri, e non c'è nulla di discriminatorio, assicurano la direttrice della scuola e il presidente del Consiglio di Circolo: si tratterebbe, infatti, di una prassi consolidata e utilizzata anche negli anni passati quando il numero degli iscritti è superiore alla possibilità di accoglienza della scuola.

Ovviamente le motivazioni non hanno convinto i genitori dei bambini esclusi, che hanno denunciato un caso di discriminazione: la legge stabilisce, infatti, l'accesso paritario nelle scuole di italiani e stranieri. Tra gli altri criteri adottati dalla scuola ci sono: la residenza nel comune di Borgomanero, la presenza di fratelli già iscritti, l'età anagrafica e la residenza nella zona vicina alla scuola.

Ad essere così esclusi dal servizio scolastico sono stati 36 bambini, quasi tutti stranieri. Per cercare di risolvere la situazione il neo rieletto sindaco Anna Tinivella ha fatto richiesta alla Regione Piemonte dell'istituzione di una sezione in più della scuola presso la scuola elementare di via Dante, in modo tale da accogliere quei bambini non ammessi alla materna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente in tangenziale a Novara: motociclista finisce contro il guard rail

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

  • Incidente a Oleggio, ciclista investito da un'auto

  • Vco, si ribalta e rimane incastrata fra le lamiere dell’auto: persona ricoverata

Torna su
NovaraToday è in caricamento