Briga Novarese: domenica a tutta “Biciclando”

Domenica 3 giugno pomeriggio di divertimento per i ragazzi di elementari e medie con percorsi in bicicletta, esibizioni di minimoto e ricchi premi per tutti. Inoltre festa di San Colombano sull'omonimo e panoramico colle

L’Assessorato allo sport con un gruppo di volontari sta organizzando per domenica 3 giugno “Biciclando”.

La seconda edizione di questa manifestazione sarà caratterizzata da un pomeriggio di gioco e divertimento su due ruote per i bambini della scuola primaria ed i ragazzi delle medie.

Nel prato adiacente al Municipio verrà allestito un percorso su terra per una mini sfida a cronometro divisa in quattro categorie a seconda delle classi scolastiche di provenienza . Inoltre i piccoli concorrenti potranno testare la propria abilità sulla pista ciclogym del parco giochi unita a divertenti sorprese.

Tutti i partecipanti riceveranno un simpatico omaggio in ricordo della giornata.

In conclusione ci sarà un’esibizione di minimoto.

Le iscrizioni si apriranno nel pomeriggio, le gare inizieranno alle 15.30.

In caso di maltempo l’evento sarà rinviato a data da destinarsi.

Per tutti i partecipanti è obbligatorio l’uso del caschetto.

 

Sarà anche un fine settimana di festa sul colle di San Colombano, la splendida località collinare ai piedi del centro abitato di Briga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da venerdì  primo giugno a lunedì 4 giugno è in programma la XX edizione della “Festa di San Colombano” con serate musicali e stand con prodotti enogastronomici a cura della Pro Loco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie per gli addetti alla vendita e raccomandate per chi fa la spesa

  • Coronavirus, in Piemonte prorogata l'ordinanza con più restrizioni: no attività sportiva e passeggiate

  • Coronavirus, in arrivo i buoni spesa: chi ne ha diritto e come richiederli a Novara

  • Coronavirus, morto infermiere novarese di 51 anni: aveva quattro figli

  • Coronavirus: mascherine in distribuzione gratis a Novara, ma non in tutta la città

  • Coronavirus, diffusa su internet una falsa ordinanza: la denuncia della Regione

Torna su
NovaraToday è in caricamento