Recetto, muore bruciato mentre cerca di spegnere l'incendio che aveva appiccato

Il 92enne voleva disfarsi delle erbacce nell'orto e ha acceso il fuoco, che però non è riuscito a controllare

I vigili del fuoco sul posto

I vigili del fuoco lo hanno trovato morto carbonizzato in mezzo all'incendio che non è riuscito a controllare.

É Amelio Claus, 92 anni, l'uomo che ieri, martedì 22 agosto, ha perso la vita a Recetto. Il pensionato aveva strappato delle erbe infestanti dal suo orto e voleva disfarsene bruciandole insieme ad alcuni rami secchi, come spesso si usa fare. In pochi secondi però le fiamme hanno raggiunto le sterpaglie poco distanti e hanno provocato un vero e proprio rogo. Il 92enne è svenuto a causa del fumo ed è stato poi investito dal fuoco. I vigili del fuoco sono arrivati poco dopo, allertati dai vicini di casa preoccupati per le alte fiamme: mentre stavano terminando di spegnere l'incendio hanno visto il corpo, ormai completamente carbonizzato. La Procura ha aperto un'inchiesta per stabilire esattamente la dinamica dei fatti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Polo logistico di Trecate: aperte cinque nuove posizioni lavoratorive

  • Novara, in arrivo un supermercato: in corso della Vittoria aprirà Lidl

  • Novara, scoperto un meccanico abusivo a Sant'Agabio

  • Incidente a San Nazzaro, schianto fra due auto: tre feriti, uno grave

  • Cadono massi sulla strada, statale 34 chiusa tra Verbania e Fondotoce

  • Treni: nuovo sciopero regionale in arrivo a novembre, viaggi a rischio in Piemonte

Torna su
NovaraToday è in caricamento