Cerano: cadavere nel Ticino, si indaga per scoprirne l'identità

La vittima è un uomo; il corpo senza vita, in avanzato stato di decomposizione, è stato ripescato dai vigili del fuoco. Sulla vicenda indaga la Squadra mobile della Questura di Novara

Il cadavere di un uomo è stato rinvenuto questa mattina, martedì 1° luglio, nelle acque del Ticino a Cerano.

A ripescarlo, nella zona del Parco del Ticino, i vigili del fuoco di Novara. Il corpo senza vita, in avanzato stato di decomposizione, non è ancora stato identificato. Sulla vicenda sta indagando la Squadra mobile della Questura, per cercare di risalire all'identità della vittima e scoprire cosa sia effettivamente successo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A piedi sulla A4 armato di un coltello, fugge nei campi alla vista della polizia: caccia all'uomo

  • Le Frecce Tricolori su Novara: il decollo da Cameri della pattuglia acrobatica

  • Incidente a Mandello, perde il controllo del suv e si incastra in un canale

  • Novara, rapina al punto Snai di via San Francesco: due feriti

  • Operazione anti prostituzione: incarico temporaneamente sospeso per don Zeno, l'annuncio della diocesi

  • Incidente a Novara, schianto fra due auto in corso della Vittoria: ragazza incastrata tra le lamiere

Torna su
NovaraToday è in caricamento