San Maurizio D'Opaglio, cade dal pontile con la bici e rischia di annegare: 13enne salvato dai bagnanti

Il ragazzino è stato portato a riva

Stava anadando in bicicletta sul pontile, quando è scivolato ed è caduto in acqua, rischiando di annegare.

Attimi di paura a San Maurizio D'Opaglio nel pomeriggio di sabato 27 luglio. Un ragazzino di 13 anni stava pedalando sul pontile quando, per evitare alcune persone, ha sterzato bruscamente ed è finito nelle acque del lago. Il giovane non sapeva nuotare e ha iniziato a gridare aiuto: alcuni passanti hanno notato la scena, si sono buttati in acqua e lo hanno salvato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Trecate: muore travolto dal treno

  • Novara, in arrivo un nuovo parco commerciale alla Bicocca con supermercato e fast food

  • Incidente mortale sul lavoro: operaio di 26 anni travolto da travi di ferro

  • Concorso di Natale di Esselunga, vinte 3 Mini tra novarese e Vco: i numeri e i codici vincenti

  • Novara, non è più idoneo a detenere armi: la polizia gli sequestra 9 pistole e 2 fucili

  • Romentino, "barcolla" in bicicletta e tenta di scappare dai carabinieri: aveva 250 grammi di cocaina

Torna su
NovaraToday è in caricamento