San Maurizio D'Opaglio, cade dal pontile con la bici e rischia di annegare: 13enne salvato dai bagnanti

Il ragazzino è stato portato a riva

Stava anadando in bicicletta sul pontile, quando è scivolato ed è caduto in acqua, rischiando di annegare.

Attimi di paura a San Maurizio D'Opaglio nel pomeriggio di sabato 27 luglio. Un ragazzino di 13 anni stava pedalando sul pontile quando, per evitare alcune persone, ha sterzato bruscamente ed è finito nelle acque del lago. Il giovane non sapeva nuotare e ha iniziato a gridare aiuto: alcuni passanti hanno notato la scena, si sono buttati in acqua e lo hanno salvato. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A piedi sulla A4 armato di un coltello, fugge nei campi alla vista della polizia: caccia all'uomo

  • Novara, rapina al punto Snai di via San Francesco: due feriti

  • Incidente a Mandello, perde il controllo del suv e si incastra in un canale

  • Lo stadio di Novara set cinematografico per un giorno: si cercano comparse

  • Operazione anti prostituzione: incarico temporaneamente sospeso per don Zeno, l'annuncio della diocesi

  • Incidente a Novara, schianto fra due auto in corso della Vittoria: ragazza incastrata tra le lamiere

Torna su
NovaraToday è in caricamento