Cade da un traghetto nel Lago Maggiore: ricerche in corso nelle acque

I passeggeri hanno visto cadere un uomo

Repertorio

Lo hanno visto cadere in acqua e hanno lanciato l'allarme. Sono ore di angoscia sul Lago Maggiore per un uomo che sarebbe caduto oltre il parapetto di un traghetto della Navigazione Laghi partito da Laveno Mombello. 

L'uomo, un 80enne del Verbano, è stato visto dagli altri passeggeri, che hanno immediatamente lanciato l'allarme: sul posto sono intervenuti gli specialisti del soccorso acquatico, il nucleo sommozzatori e un elicottero dei vigili del fuoco dalla Lombardia. Anche la guardia costiera di Solcio di Lesa ha collaborato alle ricerche, che, per ora, non hanno dato risultati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borgolavezzaro, 49enne trovato morto in casa: ipotesi suicidio

  • Bellinzago, trovata morta in casa da oltre dieci giorni: 20 cani senza cibo e cure

  • Incidente a Novara, schianto alla rotonda del Cim: auto finisce contro un palo

  • Novara, intossicata dal monossido di carbonio in casa: salvata grazie al rilevatore portatile dei soccorritori

  • Villadossola, cade in un canale in bicicletta e muore

  • Marano Ticino, aggrediti da un cane in strada: il padrone scappa senza prestare aiuto

Torna su
NovaraToday è in caricamento