Novara, si cala i pantaloni davanti alla basilica di San Gaudenzio e mostra i genitali

L'uomo mostrava i genitali a chi stava entrando in chiesa

Si cala i pantaloni e mostra i genitali a chi sta entrando in chiesa.

É stato arrestato per atti osceni in luogo pubblico, anche in presenza di minori, il 45enne che domenica pomeriggio stazionava davanti alla basilica di San Gaudenzio con i pantaloni abbassati, mostrando i genitali ai passanti.

Nonostante le minacce di chiamare le forze dell'ordine l'uomo non ha desistito e alla fine è stato arrestato dalla polizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in montagna: novarese precipita e muore

  • Festa fra studenti in un locale al Ticino si trasforma in una lite

  • Incidente in montagna, è Maurizio Bruschi il novarese precipitato durante un'escursione

  • Tragedia a Novara, si sente male al funerale del marito: morta 84enne

  • Arona, sul Lago Maggiore tornano le Frecce Tricolori

  • Dopo Sanremo, Bugo: c'è chi propone la cittadinanza onoraria

Torna su
NovaraToday è in caricamento