Scuola: definito il calendario 2016-2017, studenti in classe dal 12 settembre

Saranno 205 i giorni di lezione. Vacanze di Natale dal 24 dicembre al 7 gennaio, stop di Pasqua dal 13 al 18 aprile. Il 10 giugno l'ultimo giorno di scuola

E' stato definito il calendario per l'anno scolastico 2016-2017 in Piemonte.

Lo ha stabilito la Conferenza regionale per il diritto allo studio. Saranno 205 i giorni di lezione: si comincia il 12 settembre e si termina il 10 giugno, per quanto riguarda le scuole primarie e secondario (di primo e secondo grado). Per le scuole di infanzia, invece, il termine delle lezioni è fissato al 30 giugno e i giorni di scuola saranno 222.

Per quanto riguarda le vacanze, il primo stop coincide con il ponte di Ognissanti: studenti a casa il 31 ottobre e il 1° novembre 2016. A Natale, poi, le scuole saranno chiuse dal 24 dicembre al 7 gennaio; mentre a Pasqua gli studenti faranno vacanza dal 13 al 18 aprile. Le scuole si fermeranno anche il 25 aprile 2017, il primo maggio, il 2 e il 3 giugno.

Ma è la settimana dedicata allo sport la grande novità del calendario scolastico 2016-2017 del Piemonte. Nelle sei giornate comprese tra il 25 febbraio ed il 4 marzo, che includono il ponte di Carnevale (quest’anno previsto da sabato 25 febbraio a mercoledì 1° marzo) le scuole potranno concentrare le attività formative integrative riguardanti lo sport e il benessere. L’iniziativa, voluta e pensata di concerto tra gli assessorati all’Istruzione, alla Cultura e allo Sport della Regione Piemonte, l'Ufficio scolastico regionale e gli enti di promozione sportiva, si propone di valorizzare l’educazione fisica e motoria nelle scuole invitando gli istituti a sviluppare attività teoriche e pratiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morta dopo un intervento alla clinica San Gaudenzio, sarà eseguita l’autopsia

  • Fontaneto D'Agogna, muore stroncato da un infarto mentre fa jogging

  • I 5 migliori ristoranti sul Lago d'Orta

  • Scomparsa 17enne di Novara: appello a "Chi l'ha visto?" per Evelyn

  • Blocco del traffico a Novara, facciamo chiarezza: chi può circolare e chi no

  • Come eliminare il calcare dal box doccia, sanitari, rubinetti e wc

Torna su
NovaraToday è in caricamento