Con il camion a zig-zag in autostrada: 47enne fermato dalla polizia sull'A4

Il camionista era completamente ubiaco. Per lui, denuncia e revoca della patente

Foto di repertorio

Alla guida del suo camion completamente ubriaco, percorreva l'autostrada a zig-zag. Fermato dalla polizia stradale di Novara, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza.

E' successo nel pomeriggio di domenica 3 giugno sulla A4. L'uomo, un 47enne di nazionalità ucraina, era alla guida di un mezzo pesante superiore a 3,5 tonnellate e percorreva zigzagando la carreggiata in direzione Milano.

Fermato dagli agenti della Polstrada, è stato sottoposto all'alcol test, che ha rivelato che il camionista era alla guida con un tasso alcolemico di 2,89 g/l. Per lui, oltre alla denuncia, sono scattate anche la revoca della patente e il sequestro del mezzo pesante. Non solo: il camionista è stato anche multato per aver circolato in ore e giorni non consentiti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morta dopo un intervento alla clinica San Gaudenzio, sarà eseguita l’autopsia

  • Blocco del traffico a Novara, facciamo chiarezza: chi può circolare e chi no

  • I 5 migliori ristoranti sul Lago d'Orta

  • Fontaneto D'Agogna, muore stroncato da un infarto mentre fa jogging

  • Inquinamento a Novara: scatta il blocco del traffico, stop ai diesel Euro 4

  • Scomparsa 17enne di Novara: appello a "Chi l'ha visto?" per Evelyn

Torna su
NovaraToday è in caricamento