Il Campo della Ghina di Borgolavezzaro

Alberi e arbusti classificati non solo in italiano e con il nome scientifico, ma anche in dialetto

Per gli amanti della natura, il Parco della Ghina si trova a Borgolavezzaro.
Si estende per una superficie di  soli due ettari, ma propone alcuni piccoli habitat tipici della pianura novarese. 

Si possono trovare: un laghtto, un isolotto, aalcune alture, un boschetto allagato di ontatni, un piccolo canneto ed un piccolo bosco di pianura.
Si tratta di un giardino botanico di piccole dimensioni. Una curiosità: alberi ed arbusti sono stati classificati non solo con il nome italiano e quello scientifico, ma anche con quello in dialetto locale.
L'area è aperta e ad ingresso libero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

[fonte:www.turismomovara.it]

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, le previsioni: quando potrebbero azzerarsi i contagi a Novara e in Piemonte

  • Coronavirus, in Piemonte prorogata l'ordinanza con più restrizioni: no attività sportiva e passeggiate

  • Coronavirus, Cirio: "Ordinanza in Piemonte prorogata fino al 14 o al 20 aprile"

  • Coronavirus, in arrivo i buoni spesa: chi ne ha diritto e come richiederli a Novara

  • Coronavirus, morto infermiere novarese di 51 anni: aveva quattro figli

  • Coronavirus, cauto ottimismo dal Maggiore di Novara: in Piemonte 9.418 i casi

Torna su
NovaraToday è in caricamento