Arona: "beccato" sul treno senza biglietto, aggredisce capotreno e fugge

E' successo giovedì mattina in stazione. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, la polizia locale e il 118

Foto di archivio

Capotreno aggredito in stazione. E' successo ieri mattina, giovedì 17 maggio, ad Arona.

L'aggressore, un cittadino di origini cinesi, è stato fermato dal capotreno sul convoglio che stava per partire per Novara per un normale controllo dei biglietti. Alla richiesta del controllore di esibire il titolo di viaggio, l'uomo, che evidentemente ne era sprovvisto, ha reagito colpendo con un pugno al volto il ferroviere e scappando scendendo dal treno e attraversando i binari.

Sul posto, allertati da alcuni testimoni, sono quindi intervenuti i carabinieri, la polizia locale e il 118. Non è il primo episodio di questo genere: lo scorso 6 aprile un'altra aggressione si era verificata sulla tratta Arona-Milano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di mario
    mario

    Strano, molto strano che l'etnia cinese reagisca in malo modo; ancor più in questo modo. In genere sono molto rispettosi per la cosa pubblica e fra queste l'osservanza delle regole. Chissà cosa ha provocato questa reazione così violenta, che non è in loro uso e costume.

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Premosello Chiovenda: muore chef di Gravellona Toce

  • Sport

    Cuneo Novara 0-0: Azzurri ancora deludenti

  • Cronaca

    San Pietro Mosezzo: uomo muore sul posto di lavoro

  • Cronaca

    Fermato in Friuli autista di macchinari rubati da un'azienda novarese

I più letti della settimana

  • Tragedia a Vercelli, bambina di 12 anni muore nel sonno

  • Movida violenta a Novara, feroce aggressione fuori dalla discoteca Ryan's

  • Le Iene a Novara: nel mirino della trasmissione il nuovo regolamento di polizia urbana

  • San Pietro Mosezzo: uomo muore sul posto di lavoro

  • Cosa fare in città: tutti gli appuntamenti del fine settimana del 17 e 18 novembre

  • Tragico investimento sui binari, due fratelli travolti dal treno: uno è morto, l'altro è gravissimo

Torna su
NovaraToday è in caricamento