Arona: "beccato" sul treno senza biglietto, aggredisce capotreno e fugge

E' successo giovedì mattina in stazione. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, la polizia locale e il 118

Foto di archivio

Capotreno aggredito in stazione. E' successo ieri mattina, giovedì 17 maggio, ad Arona.

L'aggressore, un cittadino di origini cinesi, è stato fermato dal capotreno sul convoglio che stava per partire per Novara per un normale controllo dei biglietti. Alla richiesta del controllore di esibire il titolo di viaggio, l'uomo, che evidentemente ne era sprovvisto, ha reagito colpendo con un pugno al volto il ferroviere e scappando scendendo dal treno e attraversando i binari.

Sul posto, allertati da alcuni testimoni, sono quindi intervenuti i carabinieri, la polizia locale e il 118. Non è il primo episodio di questo genere: lo scorso 6 aprile un'altra aggressione si era verificata sulla tratta Arona-Milano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di mario
    mario

    Strano, molto strano che l'etnia cinese reagisca in malo modo; ancor più in questo modo. In genere sono molto rispettosi per la cosa pubblica e fra queste l'osservanza delle regole. Chissà cosa ha provocato questa reazione così violenta, che non è in loro uso e costume.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Assalto al Monopolio di Novara: sfondano l'ingresso con un tir e rubano migliaia di euro di sigarette

  • Cronaca

    Incendio sulla A4: furgone prende fuoco nell'area di servizio di Novara Nord

  • Cronaca

    Trecate, controlli antidroga in stazione: fermato un 23enne

  • Incidenti stradali

    Incidente a Novara, apre la portiera e travolge una ciclista in corso Vercelli

I più letti della settimana

  • Gozzano, 13enne colpito da una pallonata al petto va in arresto cardiaco: è gravissimo

  • Tragedia a Caltignaga, uccide la moglie e poi tenta il suicidio

  • Maxi sequestro a Novara: 500 kg di droga scaricata da un tir in un garage in città

  • Medico di Borgomanero brevetta gli occhiali che individuano i tumori al cavo orale

  • "Ti abbiamo ripreso mentre eri su un sito porno, dacci dei soldi o diffondiamo il video"

  • Novara, sequestrato un camion con oltre 500 kg di droga pronta per essere scaricata

Torna su
NovaraToday è in caricamento