Il Novarese e le sue cascine | La Cascina Argine di Cameri

Il nucleo è di antiche origini ed è composto da edifici rustici e civili e da un oratorio dedicato alla Madonna della Neve. Oggi la cascina si presenta in forme architettoniche disomogenee

La Cascina Argine sorge fuori dall'abitato di Cameri; per raggiungerla si imbocca la stradina in prossimità della rotonda con le tre one verdi lungo la Statale che conduce a Bellinzago Novarese.

Il nucleo è di antiche origini ed è composto da edifici rustici e civili e da un oratorio dedicato alla Madonna della Neve. 

Documenti datati 1347 fanno risalire il complesso come possedimento dei Canonici Regolari di Sant'Agostino. Nel 1782 venne soppressa la canonica per passare, tre anni dopo, sotto la giurisdizione del Demanio. Successivamente l'intera proprietà venne frazionata e venduta a privati.

Oggi la cascina si presenta in forme architettoniche disomogenee, in quanto alcune parti sono state oggetto di ristrutturazione a partire dagli anni Sessanta del Novecento fino ai giorni nostri, mentre altre parti sono in avanzato stato di degrado e disabitate.

Di particolare importanza è l'edificio centrale dislocato su tre piani, a pianta rettangolare: al piano terra sorge l'antico oratorio a cui si accede attraverso l'androne che divide i due cortili principali della cascina.

Interessanti sono anche i rustici sul lato Est, le cui stalle hanno copertura a volte e fienili sovrastanti, il tutto preceduto da tettoie sotto le quali trovano ricovero gli attrezzi agricoli.

Il complesso rurale si trova in una posizione di grande fascino: da un lato le risaie, dall'altro i boschi e il fiume Terdoppio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

[fonte: www.turismonovara.it]

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • "Fase" 2 | Sì a sport, passeggiate e montagna: tutte le regole in Piemonte

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie nei centri commerciali (anche all'aperto) e bar chiusi entro l'una

  • Incidente mortale a Pogno, motociclista cade sulla strada e muore

Torna su
NovaraToday è in caricamento