Castelletto Ticino: arbitro aggredito dopo la partita di pallone

Al termine della gara Castellettese-Varallo e Pombia di allievi provinciali, un 15enne tesserato per la Società Castellettese ha tirato un calcio in faccia all'arbitro 18enne di Novara che è stato portato all'ospedale

Frattura al setto nasale, un incisivo rotto, tre denti scheggiati e un punto di sutura sotto lo zigomo destro con una prognosi di 30 giorni. Questo dovrebbe essere il risultato di una battaglia, invece è quello che ha portato una partita di calcio giovanile.

Non ci sono parole per definire quanto accade periodicamente sui campi da calcio di periferia. Ieri, domenica 27 settembre, è toccato ad un giovane arbitro di Novara subire un gesto di violenza inaudita dopo aver diretto una gara di Allievi. La partita in questione è Castellettese-Varallo e Pombia, della quarta giornata d'andata del campionato di Allievi provinciali, girone unico della delegazione di Novara.

Durante la gara, vinta tra l'altro dai padroni di casa 4-1, l'arbitro A. T., 18 anni, ha espulso un giocatore della Castellettese per un fallo di gioco. Tutti i malumori sembravano essersi conclusi con il triplice fischio, invece, mentre il direttore di gara, insieme al padre, si stava allontanando in auto, è stato fermato nel parcheggio dello stadio da un parente del ragazzino in questione, M. M.un 15enne di origini albanesi, che è comparso all'improvviso sferrandogli un forte calcio in faccia. Il giovane arbitro è stato portato all'ospedale Santissima Trinità di Borgomanero dove i medici lo hanno visitato fino a sera per poi dimetterlo, ma per lui potrebbe essere necessario un intervento al naso.

La Società del presidente Giuseppe Gentile prende le distanze dal gesto vergognoso, ma le sanzioni che il giudice sportivo del Comitato di Novara emetterà mercoledì 30 settembre potrebbero, ci auguriamo, essere molto pesanti.

Il fatto è stato anche denunciato ai carabinieri, ma per ora se ne sta occupando solo la Giustizia sportiva.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Premosello Chiovenda: muore chef di Gravellona Toce

  • Sport

    Cuneo Novara 0-0: Azzurri ancora deludenti

  • Cronaca

    San Pietro Mosezzo: uomo muore sul posto di lavoro

  • Cronaca

    Fermato in Friuli autista di macchinari rubati da un'azienda novarese

I più letti della settimana

  • Tragedia a Vercelli, bambina di 12 anni muore nel sonno

  • Movida violenta a Novara, feroce aggressione fuori dalla discoteca Ryan's

  • Le Iene a Novara: nel mirino della trasmissione il nuovo regolamento di polizia urbana

  • San Pietro Mosezzo: uomo muore sul posto di lavoro

  • Cosa fare in città: tutti gli appuntamenti del fine settimana del 17 e 18 novembre

  • Tragico investimento sui binari, due fratelli travolti dal treno: uno è morto, l'altro è gravissimo

Torna su
NovaraToday è in caricamento