"No Amianto a Barengo" escluso dalla conferenza dei servizi

A deciderlo, l'amministrazione provinciale che ha negato al comitato la possibilità di prendere parte all'assemblea prevista per il prossimo 23 maggio a Novara

Mancano poco più di 10 giorni alla conferenza dei servizi prevista il 23 maggio in Provincia di Novara, in cui si discuterà anche del progetto di discarica per materiali contenenti amianto da realizzare sul territorio comunale di Barengo.

Il Comitato "No Amianto a Barengo", non potrà però prendervi parte: l'amministrazione provinciale, infatti, ha negato all'organizzazione la partecipazione all'assemblea come soggetto portatore di interessi.

"Le motivazioni addotte - commentano dal comitato - sono deboli, trattandosi non di divieti previsti dalla legge, ma di libere interpretazioni formulate dalla Provincia stessa, tanto è vero che nella lettera si ricorda il fatto che le posizioni interpretative sono diverse da Provincia a Provincia (ad esempio la Provincia di Alessandria ammette la partecipazione di un soggetto in rappresentanza di ogni associazione o comitato richiedente). La lettera della Provincia si conclude con 'Per quanto sopra esposto si comunica, con la presente, di non poter aderire alla sopraindicata richiesta'; dal momento che la Provincia aveva facoltà di convocare il Comitato, ma ha deciso di non farlo, la frase è mal formulata, in quanto è da leggersi come 'si comunica di non voler aderire alla sopraindicata richiesta'".

"La 'cappa di silenzio' che ha coperto la vicenda fin dal suo inizio - hanno aggiunto dal comitato - non ha consentito di presentare per tempo istanza di indizione di una inchiesta pubblica. Questi intoppi non fermano l’attività del comitato. In questi giorni si è conclusa la raccolta firme  e dopo la conta e la catalogazione delle stesse possiamo aggiornare il conteggio a oltre 5000".

Non solo, giovedì 16 maggio una delegazione del Comitato si recherà nel pomeriggio presso gli Uffici della Provincia per la consegna ufficiale delle firme. Unitamente  alle firme verranno consegnate le osservazioni redatte e firmate da un team di esperti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Venerdì 17 maggio, invece, alle ore 21 a Barengo, in piazza Travaglini, il Comitato "No Amianto a Barengo" terrà un'incontro pubblico sul tema della discarica di amianto. Parteciperanno all'incontro: l'ing. Fabio Tomei di Carp; il dott. Aurelio Prino, oncologo, direttore Sc Cure palliative e Hospice; il prof. Massimo D'Angelo, direttore del Centro Regionale per la Ricerca, la sorveglianza e la prevenzione dei rischi da amianto; il prof. Roberto Leggero, portavoce dell’associazione "La torre mattarella", Centro di Documentazione e Vigilanza sulla Criminalità Organizzata e le Mafie. Moderatore del dibattito: Attilio Barlassina, direttore di Il Venerdì di Tribuna Novarese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente in tangenziale a Novara: motociclista finisce contro il guard rail

  • Cosa fare in città: gli eventi del fine settimana del 4 e 5 luglio

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

Torna su
NovaraToday è in caricamento