Novara: un nuovo piano per i dehor

Strutture leggere e poco impattanti che non ostruiscano le visuali. Rigotti: "Non dovranno essere tutti uguali, ma sarà necessaria una certa omogeneità nelle diverse aree"

Nuove regole per i dehor dei bar novaresi.

Dalla prossima primavera entrerà in vigore un nuovo piano, che è stato presentato nei giorni scorsi agli operatori del centro cittadino.

Le strutture saranno leggere e poco impattanti, in modo da non ostruire le visuali. Non un ulteriore sala per il locale ma uno spazio con delimitazioni trasparenti e pedane con altezze non superiori ai sette centimetri.

"Una scelta intermedia - ha spiegato l'assessore Giulio Rigotti - tra le strutture chiuse e il semplice tavolino posato in strada. Non dovranno essere tutti uguali, ma sarà necessaria una certa omogeneità nelle diverse aree".

Il primo passo per l'approvazione del piano è stato il passaggio in Giunta che sarà sottoposto alla commissione competente e quindi al Consiglio comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in montagna: novarese precipita e muore

  • Novara, controlli dei vigili nei negozi: sequestrate scarpe da ginnastica contraffatte

  • Festa fra studenti in un locale al Ticino si trasforma in una lite

  • Incidente in montagna, è Maurizio Bruschi il novarese precipitato durante un'escursione

  • Cosa fare in città: gli eventi del fine settimana del 15 e 16 febbraio

  • Fabbricava e vendeva biglietti falsi, denunciato autista della Vco Trasporti

Torna su
NovaraToday è in caricamento