A Novara il congresso della Società di radioterapia intraoperatoria

Venerdì e sabato all'auditorium della Bpn. E' patrocinato dall'Azienda ospedaliero-universitaria Maggiore della Carità, dall'Università del Piemonte Orientale

Venerdì 24 e sabato 25 giugno avrà luogo a Novara il congresso della Società internazionale di radioterapia intraoperatoria (Isiort). L'appuntapmento scientifico è patrocinato dall'Azienda ospedaliero-universitaria Maggiore della Carità, dall’Università del Piemonte Orientale, oltre che da varie Società Scientifiche internazionali e nazionali.

La Società internazionale di radioterapia intraoperatoria, attualmente presieduta dal professor Marco Krengli direttore della Struttura complessa a direzione universitaria Radioterapia Oncologica del Maggiore, è stata fondata nel 1998 allo scopo di promuovere la ricerca clinica e la pratica della radioterapia intraoperatoria (Iort) per il trattamento dei tumori in ambito multidisciplinare.

Particolarmente ricco il programma scientifico del congresso che pone l’accento non solo sulla pratica clinica standard ma anche sulle nuove opportunità e sulle prospettive future della disciplina.

L’evento, al quale prenderanno parte numerosi medici specialisti in chirurgia e radioterapia, oltre a fisici medici provenienti da diversi stati (Italia, Germania, Austria, Spagna, Belgio, Olanda, Polonia, Georgia, Turchia, Iran, Stati Uniti, Cile), avrà inizio alle ore 8.15 presso l'auditorium della Banca Popolare di Novara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Trecate: muore travolto dal treno

  • Novara, uomo trovato morto su una panchina

  • Incidente a Novara: schianto tra due auto all'incrocio, un ferito

  • San Gaudenzio e il miracolo delle rose

  • Novara, il bimbo ha fretta di nascere: mamma partorisce in ambulanza

  • La ricetta del Pane di San Gaudenzio

Torna su
NovaraToday è in caricamento