Consigli dei ragazzi a Romagnano per un progetto nazionale

Da tutta la provincia per un incontro tra i giovani "amministratori". Una delegazione andrà all'incontro nazionale a Caserta. Carini: "Un'iniziativa importante per avvicinare i ragazzi all'Europa"

Il Comune di Romagnano Sesia ospiterà, nella giornata di sabato 4 ottobre, l'assemblea dei Consigli comunali dei ragazzi della provincia di Novara. Con loro saranno presenti, via web, i colleghi di tutto il Nord Italia.

L'iniziativa si deve a "L’isola di Arturo Onlus", cooperativa sociale che propone la realizzazione di un percorso tra i ragazzi dei Consigli comunali dei ragazzi (Ccr) italiani in prima istanza e a seguire di tutta l'Unione Europea.

"Per lo svolgimento di un percorso che ottenga il massimo della partecipazione - spiegano i formatori dell’isola di Arturo Onlus - si è inteso considerare la suddivisione del territorio nazionale nelle tre macroaree del Nord, del Centro e del Sud. La prima fase del percorso vede la realizzazione di tre Forum dei Consigli comunali dei ragazzi nelle tre macroaree individuando come luoghi di svolgimento le sedi dei partner della Cooperativa, quindi Romagnano Sesia (Nord), Firenze (Centro) e Caserta (Sud). Per evidenti limiti logistico-economici in tali sedi si prevede la presenza fisica dei rappresentanti dei Ccr delle tre relative provincie (unità territoriale di riferimento) e via Web di tutti i Ccr delle macroaree appositamente coinvolti. Ogni Forum dovrà raccogliere le idee e le proposte di tutti i partecipanti, elaborando e realizzando un dossier di quelle condivise ed approvate in sede di confronto durante il Forum. I partecipanti, e per essi un gruppo di rappresentanza individuato al termine dell’incontro, si faranno portavoce di quanto emerso nei singoli Forum nell’incontro nazionale che rappresenta la fase successiva. Il secondo momento, dunque, prevede l’incontro nazionale dei Cccr, ad esso parteciperanno le rappresentanze dei tre Forum".

L’incontro tra i rappresentanti dei Ccr novaresi si terrà sabato 4 ottobre, dalle ore 9 in villa Caccia nelle sale del Museo Storico Etnografico.

"Il progetto - ha commentato l’assessore all’Istruzione di Romagnano Alessandro Carini - si inserisce nel semestre di presidenza dell’Italia e ha lo scopo di avvicinare i giovani all’Europa, ma soprattutto è l’Europa che deve avvicinarsi ai cittadini. Dai forum potranno emergere indicazioni importanti per i nostri eurodeputati. Sono contento che sia stata scelto il nostro paese come sede del forum del Nord e la scelta della sede non è casuale: sarà anche un’occasione per far conoscere uno dei nostri 'gioielli' ricco di storia, tradizione ai ragazzi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morta dopo un intervento alla clinica San Gaudenzio, sarà eseguita l’autopsia

  • Fontaneto D'Agogna, muore stroncato da un infarto mentre fa jogging

  • I 5 migliori ristoranti sul Lago d'Orta

  • Scomparsa 17enne di Novara: appello a "Chi l'ha visto?" per Evelyn

  • Blocco del traffico a Novara, facciamo chiarezza: chi può circolare e chi no

  • Come eliminare il calcare dal box doccia, sanitari, rubinetti e wc

Torna su
NovaraToday è in caricamento