Consiglio comunale Novara: mercoledì 21 marzo seduta speciale

Oltre a discutere i punti all'ordine del giorno, infatti, l'assemblea parteciperà alla cerimonia in ricordo delle vittime delle mafie, organizzata dal Comune in collaborazione con Libera Novara

Sarà un consiglio comunale speciale quello in programma per mercoledì 21 marzo a Novara.

L'ultima parte dell'assemblea sarà infatti dedicata alla cerimonia della "Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie": i consiglieri si sposteranno infatti da Palazzo Cabrino per raggiungere, alle ore 17,30, l'Arengo del Broletto dove si terrà la celebrazione.

La seduta avrà comunque inizio alle ore 9, e durerà tutto il giorno, con una pausa dalle ore 13 alle 14. All'ordine del giorno: le concessione in uso delle coperture di alcuni edifici comunali per l’installazione e la gestione di impianti fotovoltaici; le modifiche al Regolamento per la Gestione dei Servizi Socio Educativi Comunali per la Prima Infanzia; la proposta di delibera “Acqua bene comune dell’umanità”; la sicurezza dei parchi cittadini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Saranno inoltre discusse le mozioni riguardo: la convocazione della Consulta dello Sport del Comune di Novara in forma plenaria ogni due mesi; le riprese delle sedute del consiglio comunale, delle commissioni consiliari e di ogni altro incontro istituzionale pubblico; il Centro Anziani Agogna; la riqualificazione di via Verbano a Veveri; le proposte per il miglioramento della gestione dei rifiuti solidi urbani della città di Novara; la difesa del territorio naturale del Comune di Novara e la perennizzazione delle aree agricole; “Facciamo la pace a scuola”; il patto di convivenza e legalità con i cittadini Rom; la riduzione, il riuso e il massimo riciclo dei materiali post consumo all’interno del Comune di Novara; la sensibilizzazione della cittadinanza sui temi del disagio psichico; il riassetto organizzativo del Quadrante elisoccorso 118 Biella-Novara-Vco-Vercelli; le politiche tariffarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

  • Verbania, pestano selvaggiamente due commercianti che li hanno rimproverati: arrestati tre giovani

  • Auto si ribalta sui binari ad un passaggio a livello nel novarese: sfiorato l'incidente ferroviario

  • Coronavirus, arriva il 12 luglio a Novara il laboratorio mobile per i test sierologici

  • Scontro tra un camion e un treno merci sui binari della Domodossola-Novara

Torna su
NovaraToday è in caricamento