Definita la raccolta di oli e grassi animali ed alimentari esausti

E' finalmente partito il ritiro di oli e grassi animali e alimentari. Questa nuova raccolta avverrà in ogni singolo Comune gestito dal Consorzio rifiuti medio novarese. Ogni paese definirà il punto di raccolta

Al fine di ampliare l’offerta dei servizi per la raccolta differenziata a vantaggio degli utenti, il Consorzio gestione rifiuti medio novarese ha deciso di attivare la raccolta di oli e grassi animali ed alimentari esausti direttamente presso ogni Comune senza oneri per gli stessi.

Il servizio sarà gestito da una ditta della Provincia di Varese specializzata in tale raccolta.

Saranno dunque posti dei contenitori specifici posizionati presso scuole, pro loco, centri di raccolta, edifici comunali che la ditta di Malnate, appaltatrice dell’incarico, dovrà poi smaltire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli oli che si potranno portare negli appositi contenitori sono ad esempio quelli delle scatolette dei prodotti  sott’olio, quello della frittura o della cottura, oli scaduti e così via.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Tragedia a Cameri: annega nel Ticino davanti a moglie e figlio

  • Incidente a Novara, auto si schianta contro un dehors in via Pontida

  • Tragedia a Cameri: si tuffa nel Ticino e annega

  • Incidente a Paruzzaro: schianto tra auto e camion, un ferito grave

  • Coronavirus, pronta una nuova ordinanza in Piemonte: niente più distanziamento sociale sui mezzi pubblici

Torna su
NovaraToday è in caricamento