Auto in contromano in autostrada: 70enne fa due chilometri nel senso di marcia sbagliato

Fermato dalla polizia stradale di Novara

Ha imboccato l'autostrada A4 a Rondissone, ma invece che prendere per Milano è andato verso Torino, nella carreggiata sbagliata.

Un uomo di 71 anni biellese, a bordo della sua Fiat Panda, domenica 14 aprile ha percorso ben due chilometri prima che la polizia stradale di Novara est lo fermasse vicino a Verolengo, nel torinese. L'uomo stava viaggiando convinto di aver imboccato la direzione corretta, invece ha seminato il panico negli altri automobilisti che se lo sono trovati davanti.

Per l'anziano è scattata la revoca della patente, il fermo per tre mesi del mezzo e una multa salata.

Potrebbe interessarti

  • 5mila trapianti di rene eseguiti in Piemonte: l'ultimo a Novara

  • Come smettere di fumare in dieci passi

  • I 3 migliori spioncini digitali per porte blindate

  • Il potassio: dove trovarlo e i benefici

I più letti della settimana

  • Motociclista novarese di 25 anni muore in un incidente in Calabria

  • Novara, le baby gang tengono in ostaggio la zona del Carrefour di viale Giulio Cesare

  • Giovane novarese scomparso in Spagna: l'appello della famiglia

  • Incidente a Trecate, frontale prima dell'alba sulla provinciale: le auto prendono fuoco

  • Cosa fare in città: gli appuntamenti del fine settimana di Ferragosto

  • Ritrovato il giovane novarese scomparso in Spagna: sta bene

Torna su
NovaraToday è in caricamento