Arona, Daspo urbani agli ambulanti abusivi

Cinque persone sono state allontanate dal territorio comunale per 48 ore

Ad Arona tolleranza zero contro gli abusivi.

Nei giorni scorsi sono stati emessi cinque Daspo nei confronti di altrettanti venditori senza licenza. Il Daspo, che letteralmente significa "divieto di accedere alle manifestazioni sportive", deriva appunto dal mondo dello sport e si applica nei confornti di tifosi che non hanno rispettato le regole allo stadio: la Legge Minniti però prevede la possibilità di applicare il Daspo anche a chi non rispetta i regolamenti comunali, di fatto obbligando chi ne è colpito a non rientrare nel comune. Nei cinque casi aronesi gli ambulanti hanno avuto l'allontanamento per 48 ore proprio perchè colpevoli di abusivismo, violando il regolamento di polizia municipale. 

Potrebbe interessarti

  • 5mila trapianti di rene eseguiti in Piemonte: l'ultimo a Novara

  • Come smettere di fumare in dieci passi

  • I 3 migliori spioncini digitali per porte blindate

  • Il potassio: dove trovarlo e i benefici

I più letti della settimana

  • Motociclista novarese di 25 anni muore in un incidente in Calabria

  • Novara, le baby gang tengono in ostaggio la zona del Carrefour di viale Giulio Cesare

  • Giovane novarese scomparso in Spagna: l'appello della famiglia

  • Incidente a Trecate, frontale prima dell'alba sulla provinciale: le auto prendono fuoco

  • Cosa fare in città: gli appuntamenti del fine settimana di Ferragosto

  • Ritrovato il giovane novarese scomparso in Spagna: sta bene

Torna su
NovaraToday è in caricamento