Scelta la data per la prima Cena in Bianco novarese

L'appuntamento è per domenica 6 settembre. La location, ancora segreta, verrà invece svelata solo qualche giorno prima dell'evento

Manca poco più di un mese alla prima Cena in Bianco novarese. L'evento, che veste di bianco le città e fa incontrare centinaia di persone (rigorosamente vestite in bianco) per una cena all’aperto, arriva infatti anche a Novara.

L'appuntamento è in programma domenica 6 settembre. La location, ancora segreta, verrà invece svelata solo qualche giorno prima dell'evento.

Partecipare è gratis, l'importante è portarsi cena, tavoli, sedie e stoviglie la cena da casa. Per iscriversi è necessario compilare (individualmente) un modulo on-line.

Ma di cosa si tratta esattamente?
È un evento unico che si basa sui principi di etica, ecologia, eleganza, estetica. Con la Cena in Bianco si trasforma un luogo a sorpresa di Novara (una via, una piazza, una strada o un giardino) in una grande sala da pranzo a cielo aperto.

"La cena in bianco - spiegano gli organizzatori sulla pagina Facebook dell'evento novarese - è una cena collettiva all’aperto, sobria ed elegante. Tutti possono partecipare, rispettando poche e semplici 'regole': ognuno porta da casa tavolo e sedie, tovaglia bianca in tessuto, cesto o borsa picnic con le vivande per la cena. Piatti in ceramica, posate, bicchieri di vetro. Niente plastica, né carta, né lattine, solo acqua e vino. Una tavola ben apparecchiata, semplice ed elegante. Tutti seduti, ordinatamente vicini, e un solo colore ad unire tutto e tutti, il bianco".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave incidente a Oleggio: auto precipita dalla statale

  • Novara, in arrivo un supermercato: in corso della Vittoria aprirà Lidl

  • Novara, scoperto un meccanico abusivo a Sant'Agabio

  • Treni: nuovo sciopero regionale in arrivo a novembre, viaggi a rischio in Piemonte

  • Novara, a Sant'Agabio nascerà un nuovo polo logistico con 400 posti di lavoro

  • Grignasco, si ustiona mentre prepara una grigliata: grave al CTO di Torino

Torna su
NovaraToday è in caricamento