Novara, detenuti aggrediscono gli agenti in carcere: feriti tre poliziotti

I due detenuti si sono feriti da soli e hanno aggredito gli agenti che li stavano accompagnando in infermeria

Foto di repertorio

Altra aggressione ai danni di poliziotti penitenziari nel carcere di via Sforzesca.

Nella mattinata del 19 gennaio due detenuti si sarebbero procurati tagli e lesioni da soli nella loro cella utilizzando le lamette smontate di alcuni rasoi. Le guardie sono intervenute e li hanno accompagnati in infermeria per essere medicati. Durante il trasporto però i due hanno aggredito i tre agenti che li scortavano, ferendoli al volto e alle braccia. Le guardie sono dovute ricorrere alle cure del pronto soccorso: i medici hanno diagnosticato loro una prognosi di cinque giorni per le ferite.

"Si tratta dell'ennesimo episodio, tra le centinaia e centinaia riguardanti atti di violenza in danno di poliziotti penitenziari da parte di appartenenti alla popolazione detenuta, malgrado il fatto che anche l'attuale amministrazione penitenziaria centrale tenda a sminuire il numero e la portata di tali eventi" spiega il segretario generale dellOrganizzazione sindacale autonoma polizia penitenziaria Leo
Beneduci. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Novara, tragedia a Sant'Agabio: bambino di 2 anni muore in casa

  • Cronaca

    Beve un bicchiere di troppo e si mette alla guida del bus: maxi multa per un 47enne

  • Verbano Cusio Ossola

    Camion perde il rimorchio sulla rampa della superstrada: traffico bloccato

  • Cronaca

    Furti in appartamento, la polizia trova tre ladri

I più letti della settimana

  • Ha un infarto in auto, i carabinieri lo rianimano e gli salvano la vita

  • Novara, cavalcavia Porta Milano chiuso improvvisamente per problemi strutturali

  • Novara, tragedia a Sant'Agabio: bambino di 2 anni muore in casa

  • Celebrità vicina alla chiusura? "Non abbiamo intenzione di farlo" dicono i gestori

  • Morta la prof del liceo: alunni e colleghi la salutano nel cortile della scuola

  • Si allontana e cade in un laghetto a Soriso: grave in ospedale un bambino di cinque anni

Torna su
NovaraToday è in caricamento