In pensione, lavorerà gratis un anno per la Provincia. E arrivano le telecamere Rai

Giuseppe Gambaro, in pensione da ottobre, lavorerà ancora un anno per l'Ente senza percepire compensi

Spesso si sente dire che i dipendenti pubblici lavorano poco e guadagnano tanto. Questo non è certamente il caso di Giuseppe Gambaro.

Gambaro è dirigente della Provincia di Novara dal 1988. Laureato in ingegneria civile, ha lavorato 33 anni in Provincia, per un totale di 41 anni di servizio, sommando la ricongiunzione e il riscatto. Ora, a 62 anni, potrebbe benissimo godersi la pensione: invece ha deciso che lavorerà gratis per un altro anno.

É stata l'amministrazione provinciale a proporre a Gambaro di restare: in questo modo sarà possibile assicurare continuità nella direzione degli uffici.

Il caso ha attirato l'attenzione anche delle telecamere di Rai Due, che ieri sono entrate a Palazzo Natta per intervistare il dirigente, ormai ufficialmente in pensione da un mese, e per parlare con il presidente della Provincia Matteo Besozzi.

La puntata de "La vita in diretta" andrà in onda questo pomeriggio alle 14.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A piedi sulla A4 armato di un coltello, fugge nei campi alla vista della polizia: caccia all'uomo

  • Le Frecce Tricolori su Novara: il decollo da Cameri della pattuglia acrobatica

  • Incidente a Mandello, perde il controllo del suv e si incastra in un canale

  • Novara, rapina al punto Snai di via San Francesco: due feriti

  • Operazione anti prostituzione: incarico temporaneamente sospeso per don Zeno, l'annuncio della diocesi

  • Incidente a Novara, schianto fra due auto in corso della Vittoria: ragazza incastrata tra le lamiere

Torna su
NovaraToday è in caricamento