Lavori straordinari sui binari: ritardi e cancellazioni per i treni della Domodossola-Milano

Disagi per i pendolari della tratta a causa, come riporta Trenord, di interventi non programmati lungo la linea

Foto di repertorio

Lunedì di disagi quello di oggi, 3 dicembre, per i pendolari della linea Domodossola-Milano, passa anche dalle stazioni novaresi di Dormelletto, Arona, Meina e Lesa.

A causa di alcuni lavori di manutenzione straordinaria sui binari (non programmati), come spiega Trenord sul proprio sito internet, alcuni treni hanno subito ritardi fino a 15 minuti e modifiche al percorso. 

Il problema, stando a quanto spiegato da Rfi, sarebbe un inconveniente tecnico agli impianti di circolazione a Stresa, che dalla mattinata ha già causato rallentamenti alla circolazione, con ritardi fino a 60 minuti per i treni in viaggio, nel tratto tra Domodossola e Arona. Al momento risulta ancora in corso l'intervento dei tecnici di Rfi, proseguono quindi i disagi per i pendolari diretti o provenienti da Milano.

 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Novara usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Novara, madre e figlio in manette: tenevano la droga in garage

  • Incidenti stradali

    Incidente in tangenziale, due auto si schiantano: una si ribalta e si incendia

  • Attualità

    Novara, svastiche e frasi razziste compaiono nel sottopassaggio

  • Attualità

    Novara, vandali distruggono le decorazioni di Natale in centro

I più letti della settimana

  • Mortale di San Pietro, Claudio Centrella esperto di evoluzioni in moto muore su uno scooter

  • Si schianta contro un rimorchio, morto motociclista di 27 anni

  • Incidente a Caltignaga, schianto al semaforo: coinvolte un'ambulanza e due auto

  • Incidente sul lavoro a Novara: operaio cade in un tombino e muore

  • Incidente sul lavoro, si sporge in un tombino per leggere un contatore e muore: così ha perso la vita Roberto Biscaldi

  • Rifiuta di andare in ospedale: trovato morto in casa il giorno dopo

Torna su
NovaraToday è in caricamento