Tragedia a Cameri: scivola e annega nel Ticino

E' successo giovedì pomeriggio. La vittima è una donna di 62 anni. Sul posto, i vigili del fuoco e il 118

L'intervento dei soccorsi

Scivola nel Ticino e muore. Tragedia nel pomeriggio di oggi, giovedì 26 luglio, a Cameri, in località La Quercia, all'inizio del Naviglio Langosco.

La vittima è una donna di 62 anni, che durante il bagno è scivolata all'improvviso, finendo, trascinata dalla corrente, in un punto più profondo del fiume. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Novara, con campagnola nautica in supporto, che hanno cercato la donna, che non era più visibile, con un gommone e un mezzo aeroportuale dei vigili del fuoco di Malpensa.

Dopo ore di ricerche, la vittima è stata individuata più a valle, nei pressi di una chiusa, e riportata a riva. Sul posto anche l'elisoccorso del 118 di Borgosesia, che purtroppo non ha potuto fare altro che constatare il decesso della donna.

Potrebbe interessarti

  • Ospedale Maggiore, ostetricia e ginecologia al vertice della classifica regionale

  • Borgomanero, Mauro Porta nuovo primario di Ortopedia e Traumatologia

  • Come pulire ed igienizzare i bidoni della spazzatura

  • Gli alimenti che NON devono essere conservati in frigo

I più letti della settimana

  • Piscine a Novara: tutte le tariffe e gli orari dell'estate 2019

  • Verbania: la avvisano della morte del padre, si sente male e muore anche lei

  • Incidente mortale a Trecate: perde il controllo della moto e finisce in una risaia

  • Ritrovato a Galliate il geometra scomparso da lunedì: sta bene

  • Incidente in autostrada, schianto fra tre auto: sette feriti, in coma una bambina di 5 anni

  • Borgomanero, azienda evade oltre un milione di euro: scoperti anche 15 lavoratori in nero

Torna su
NovaraToday è in caricamento