Aero caduto a Cameri: è solo un'esercitazione della Protezione civile

Giovedì 19 si è svolta un'esercitazione all'aeroporto di Cameri che ha coinvolto diverse unità militari e di soccorso

L’aeroporto di Cameri ha ospitato, nella giornata di giovedì 19 novembre, un'esercitazione di Protezione Civile che ha visto coinvolti, oltre al personale dell’Aeronautica Militare e del Ministero della Difesa, il Coordinamento Provinciale dei volontari di Protezione Civile e alcuni dipendenti dell’Ufficio di Protezione Civile del Comune di Borgomanero.

L’esercitazione consisteva nel portare aiuto alla popolazione civile appena dopo un (simulato) incidente aereo e nella ricerca di persone scomparse con l’ausilio di unità cinofile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per noi – ha sottolineato il vice sindaco di Borgomanero Sergio Bossi – questi appuntamenti sono importanti, soprattutto perché ci consentono di approfondire il livello di preparazione del nostro personale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Novara: è morto Renato Stella

  • Coronavirus, la richiesta dei medici agli avvocati: "Fermate la pubblicità delle consulenze gratuite per azioni contri i dottori"

  • Coronavirus, le previsioni: quando potrebbero azzerarsi i contagi a Novara e in Piemonte

  • Coronavirus: in Piemonte oltre 5700 casi positivi, 5 nuovi decessi a Novara

  • Coronavirus: in Piemonte 29 nuovi decessi, 38 pazienti guariti e altri 144 “in via di guarigione”: i casi totali sono 7.228

  • Coronavirus, 6.708 casi in Piemonte: 46 nuovi decessi e 32 persone guarite

Torna su
NovaraToday è in caricamento