Ghemme, per anni si è finto dentista: arrestato e condannato

L'uomo, classe 1972, ha esercitato la professione medica senza averne alcun titolo. Ora è stato condannato

L'uomo, che si è finto dentista, è stato condannato in via definitiva

Un uomo di 45 anni è stato arrestato questa mattina, mercoledì 7 giugno, dai carabinieri di Ghemme.

Il motivo è che B.M., queste le sue iniziali, per parecchio tempo ha esercitato la professione di dentista, pur non avendo i titoli per farlo. L'uomo, che abita a Cavaglio D'Agogna, era stato denunciato già lo scorso anno ed ora è stato condannato in via definitiva per esercizio abusivo della professione di medico dentista dal tribunale di Torino.

Questa mattina i carabinieri lo hanno arrestato e condotto a casa, dove trascorrerà i prossimi tre mesi agli arresti domiciliari. 

Potrebbe interessarti

  • Aperitivo a Novara: 6 locali da non perdere

  • Ospedale Maggiore, ostetricia e ginecologia al vertice della classifica regionale

  • Borgomanero, Mauro Porta nuovo primario di Ortopedia e Traumatologia

  • L'Ordine dei medici contro la "fuga" all'estero dei giovani dottori

I più letti della settimana

  • Piscine a Novara: tutte le tariffe e gli orari dell'estate 2019

  • Ritrovato a Galliate il geometra scomparso da lunedì: sta bene

  • Incidente a Novara: si ribalta in pieno centro a Pernate

  • Geometra scomparso a Bellinzago: l'appello della famiglia

  • Ghemme, punto da un insetto: tenta di salvarsi ma muore il giorno dopo

  • Borgomanero, azienda evade oltre un milione di euro: scoperti anche 15 lavoratori in nero

Torna su
NovaraToday è in caricamento