Fauser, l'eccellenza informatica e aeronautica passa per Novara

La scuola, oltre a vantare un alto numero di occupazione dei neo diplomati, propone corsi all'avanguardia

L'istituto Fauser festeggia 40 anni e non potrbbe farlo in modo migliore. Secondo i dati raccolti nel Rav, il rapporto di autovalutazione richiesto dal ministero, la scuola si piazza al di sopra della media provinciale di occupazione per i neo diplomati.

"Abbiamo 950 alunni totali - spiega il dirigente scolastico Giovanni Battista Cattaneo - e siamo la scuola novarese che quest'anno ha formato più prime, ben 12 classi. Al trienno abbiamo 310 studenti, divisi in 7 classi ad indirizzo informatico e 5 aeronautico". 

Sono i dati sull'occupazione però che più fanno "sorridere" i docenti della scuola: ben il 65% dei diplomati trova lavoro subito. "Inoltre, dei nostri studenti che si iscrivono all'università ben il 60% frequenta regolarmente, mentre la media provinciale è appena del 42%" prosegue Cattaneo.

Forse però non tutti sanno che al Fauser esiste un corso denominato Its, che si occupa di meccanica aerospaziale: si tratta di un corso d'eccellenza post diploma, della durata di 2 anni, con una selezione molto rigida. Ogni anno sono circa 20 i ragazzi che terminano il corso "Tutti gli studenti che hanno frequentato Its sono stati assunti nel giro di pochi giorni - spiega il preside - principalmente da Alenia, il colosso italiano del settore aerospaziale".

I due indirizzi della scuola sono informatico e aeronautico. Il maggior numero di iscritti è nel settore informatico, dove la didattica è molto cambiata rispetto a qualche anno fa "Aderiamo a moltissimi progetti - spiega Paola Pirrò, coordinatrice della sezione informatica - che forniscono ai ragazzi delle certificazioni spendibili poi in tutto il mondo, dalla Cisco Academy al Toyota Lean organization, che sono molto richieste dalle aziende. Abbiamo anche delle classi 2.0: i tagazzi lavorano sul tablet. Inoltre syiamo adottando la didattica della flipped classroom: in sostanza partiamo dalla pratica per risalire alla teoria".

Anche nel settore aeronautico i risultati sono ottimi "Gli studenti partecipano a stage e progetti - chiarisce Vitantonio Lorusso, coordinatore dell'indirizzo - in particolare in grandi aziende come Agusta o Faco, che sta realizzando gli F35 a Cameri.Quasi tutti i ragazzi sono stati impegati proprio in queste aziende".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie per gli addetti alla vendita e raccomandate per chi fa la spesa

  • Coronavirus, in Piemonte prorogata l'ordinanza con più restrizioni: no attività sportiva e passeggiate

  • Coronavirus: mascherine in distribuzione gratis a Novara, ma non in tutta la città

  • Coronavirus, morto infermiere novarese di 51 anni: aveva quattro figli

  • Coronavirus, diffusa su internet una falsa ordinanza: la denuncia della Regione

  • Coronavirus: in Piemonte 12442 casi positivi, a Novara 7 nuovi decessi

Torna su
NovaraToday è in caricamento