Controlli antidroga: le Fiamme Gialle novaresi sequestrano 3 chili di cocaina

Arrestato un novarese classe 1971, già noto alle forze dell'ordine per reati legati alla droga. E' accusato di traffico di sostanze stupefacenti

Continuano i controlli antidroga sulle strade novaresi da parte delle Fiamme Gialle. Controlli che nei giorni scorsi hanno portato al sequestro di una partita di oltre 3 chili di cocaina.

I militari del Nucleo di polizia tributaria, in servizio con auto civetta, hanno infatti fermato, al confine con il territorio pavese, un automobilista novarese, C.R. classe 1971. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine per reati legati alla droga, è apparso subito nervoso, e i finanzieri hanno disposto controlli più approfonditi.

Si è così scoperto che il novarese non aveva fonti di sostentamento ufficiali, non avendo mai presentato alcuna dichiarazione dei redditi. Le Fiamme Gialle hanno quindi perquisito l'auto sulla quale viaggiava l'uomo, scoprendo, occultati nell'intercapedine di un pannello posteriore del bagagliaio, tre panetti di cocaina per un peso complessivo di oltre 3 chili.

Il 45enne è perciò finito in manette con l'accusa di traffico di sostanze stupefacenti e associato presso la Casa circondariale di Novara.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, uomo trovato morto su una panchina

  • Morta dopo un intervento alla clinica San Gaudenzio, sarà eseguita l’autopsia

  • Fontaneto D'Agogna, muore stroncato da un infarto mentre fa jogging

  • San Gaudenzio e il miracolo delle rose

  • Scomparsa 17enne di Novara: appello a "Chi l'ha visto?" per Evelyn

  • Novara, il bimbo ha fretta di nascere: mamma partorisce in ambulanza

Torna su
NovaraToday è in caricamento