Romagnano: piccoli amministratori crescono a Villa Caccia

Una sessantina di ragazzi dei Consigli comunali della provincia di Novara hanno partecipato, insieme ad insegnanti e amministratori dei propri paesi, al forum dedicato alla cittadinanza europea

Una sessantina di ragazzi dei Consigli comunali della provincia di Novara hanno partecipato, sabato 4 ottobre, insieme ad insegnanti e amministratori dei propri paesi, al forum dedicato alla cittadinanza europea. L’iniziativa è stata promossa dalla cooperativa L’isola di Arturo Onlus. I ragazzi sono stati impegnati a redigere un dossier che sarà discusso all’incontro nazionale dei Consigli comunali dei ragazzi.

"Per lo svolgimento di un percorso che ottenga il massimo della partecipazione - hanno spiegato i formatori della cooperativa - si è inteso considerare la suddivisione del territorio nazionale nelle tre macroaree del Nord, del Centro e del Sud.  La prima fase del percorso vede la realizzazione di tre Forum dei Consigli comunali dei ragazzi (Ccr) nelle tre macroaree individuando come luoghi di svolgimento le sedi dei Partner della Cooperativa, quindi Romagnano Sesia (Nord), Firenze (Centro) e Caserta (Sud). Per evidenti limiti logistico-economici in tali sedi è stata prevista la presenza fisica dei rappresentanti dei Ccr delle tre relative Provincie (unità territoriale di riferimento) e via web di tutti i Ccr delle macroaree appositamente coinvolti. I partecipanti, e per essi un gruppo di rappresentanza individuato al termine dell’incontro, si faranno portavoce di quanto emerso nei singoli Forum nell’incontro nazionale che rappresenta la fase successiva. Il secondo momento, dunque, prevede l’incontro Nazionale dei Ccr, ad esso parteciperanno le rappresentanze dei tre Forum".

Soddisfazione per l’andamento della giornata è stata espressa dall’assessore all’Istruzione di Romagnano Alessandro Carini: "Il progetto si inserisce nel semestre di presidenza dell’Italia e ha lo scopo di avvicinare i giovani all’Europa, ma soprattutto è l’Europa che deve avvicinarsi ai cittadini. Dai forum potranno emergere indicazioni importanti per i nostri eurodeputati. Sono contento che sia stata scelto il nostro paese come sede del forum del Nord e la scelta della sede, Villa Caccia, non è stata casuale: è stata anche un’occasione per far conoscere uno dei nostri 'gioielli' ricco di storia, tradizione ai ragazzi".

Potrebbe interessarti

  • Ospedale Maggiore, ostetricia e ginecologia al vertice della classifica regionale

  • Borgomanero, Mauro Porta nuovo primario di Ortopedia e Traumatologia

  • Come pulire ed igienizzare i bidoni della spazzatura

  • Gli alimenti che NON devono essere conservati in frigo

I più letti della settimana

  • Piscine a Novara: tutte le tariffe e gli orari dell'estate 2019

  • Verbania: la avvisano della morte del padre, si sente male e muore anche lei

  • Ritrovato a Galliate il geometra scomparso da lunedì: sta bene

  • Incidente mortale a Trecate: perde il controllo della moto e finisce in una risaia

  • Incidente in autostrada, schianto fra tre auto: sette feriti, in coma una bambina di 5 anni

  • Borgomanero, azienda evade oltre un milione di euro: scoperti anche 15 lavoratori in nero

Torna su
NovaraToday è in caricamento