Maltempo, dopo la frana resta chiusa la Statale del Lago Maggiore

Riapre invece la Statale 659 in Val Formazza, tra Canza e Formazza

La frana caduta martedì sulla Statale 34

E' ancora chiuso il tratto di Statale del Lago Maggiore tra Cannobio e Cannero Riviera, nel Vco, dove nella giornata di martedì 6 novembre è caduta una frana.

Maltempo, frana sulla Statale 34: traffico deviato

I tecnici di Anas, intervenuti sul posto dopo la frana, non hanno infatti ancora stimato i possibili tempi di riapertura della strada: dovranno prima essere ultimati gli interventi di rimozione dei massi e di messa in sicurezza.

Intanto, ultimata la messa in sicurezza del versante e rientrati i valori di allerta meteo, ha invece riaperto al traffico la statale 659 "delle Valli Antigorio e Formazza", nel tratto fra Canza, al km 36,400, e Formazza, al km 41,700. Chiusa al traffico, invece, anche la strada provinciale per Colloro, a Premosello Chiovenda, a causa di uno smottamento.

La situazione in Valle Vigezzo

In questo contesto, i sindaci della Valle Vigezzo hanno scritto ad Anas per sollecitare la definitiva messa in sicurezza della Statale 337 fra Re e Camedo. La chiusura della Statale 34, infatti, comporta un incremento del transito dei frontalieri sulla strada vigezzina. Nella missiva inviata i sindaci hanno sottolineato "la necessità di un incontro urgentissimo con Anas, per altro già più volte richiesto, al fine di avere informazioni relative all’appalto dei lavori per la messa in sicurezza definitiva, e per il quale era stata garantita la consegna della progettazione definitiva entro giugno 2018 e l’avvio dell’iter autorizzativo entro la fine del 2018. Per ottenere una maggiore attenzione sono stati informati di tale necessità anche sua eccellenza il Prefetto ed i politici locali".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Premosello Chiovenda: muore chef di Gravellona Toce

  • Sport

    Cuneo Novara 0-0: Azzurri ancora deludenti

  • Cronaca

    San Pietro Mosezzo: uomo muore sul posto di lavoro

  • Cronaca

    Fermato in Friuli autista di macchinari rubati da un'azienda novarese

I più letti della settimana

  • Tragedia a Vercelli, bambina di 12 anni muore nel sonno

  • Movida violenta a Novara, feroce aggressione fuori dalla discoteca Ryan's

  • Le Iene a Novara: nel mirino della trasmissione il nuovo regolamento di polizia urbana

  • San Pietro Mosezzo: uomo muore sul posto di lavoro

  • Cosa fare in città: tutti gli appuntamenti del fine settimana del 17 e 18 novembre

  • Tragico investimento sui binari, due fratelli travolti dal treno: uno è morto, l'altro è gravissimo

Torna su
NovaraToday è in caricamento