Incidente mortale a Novara: venerdì 30 marzo i funerali di Andrea Pini

Saranno celebrati alle ore 15,30 presso la chiesa parrocchiale di San Martino, a Novara, i funerali del giovane brionese che domenica 25 marzo ha perso la vita in un incidente stradale nella zona di Vignale

Venerdì 30 marzo, a Novara, l'ultimo saluto ad Andrea Pini, il giovane brionese che domenica 25 marzo ha perso la vita in un tragico incidente stradale.

I funerali saranno celebrati alle ore 15,30 nella chiesa parrocchiale di San Martino. Andrea, che avrebbe compiuto 29 anni quest'anno, viveva con la famiglia nella frazione di San Bernardino a Briona.

L'incidente che lo ha ucciso è avvenuto poco dopo le ore 21 di domenica, nella zona di Vignale, sulla Strada provinciale 229, che porta a Borgomanero e al Lago d'Orta. La moto sulla quale viaggiava Andrea si è scontrata violentemente con un automobile, guidata da una coppia; lo schianto lo ha scaraventato a terra, inutili i soccorsi che sono giunti sul posto: per il giovane non c'è stato niente da fare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Andrea lascia la mamma Mariangela, il papà Franco e la sorella Rebecca. La salma sarà tumulata al cimitero di San Bernardino, a Briona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, dal 3 giugno niente più mascherina obbligatoria all'aperto in Piemonte

  • Le spiagge più belle del Lago D'orta

  • Tragedia a Romagnano Sesia, 22enne annegato nel Sesia

  • Domodossola: addio alla pianista Alice Severi, ex bambina prodigio della musica

  • Novara, c'è la data ufficiale di apertura del supermercato Aldi in corso della Vittoria

  • Elettrocardiogrammi: dal 3 giugno necessaria la prenotazione per effettuare l'esame

Torna su
NovaraToday è in caricamento