Furto di rame: sabato nero per la circolazione dei treni

La linea ferroviaria Torino - Milano a rilento nelle pime ore di sabato. La causa è da ricondursi al furto di 70 metri di rame nei pressi della stazione di Borgovercelli che ha provocato un gusto nelle stazioni novaresi vicine

Disagi sulla linea ferroviaria Torino - Milano questa mattina, sabato 16 agosto. I rallentamenti, cominciati alle 6 del mattino, sono stati causati da un furto di rame nei pressi della stazione ferroviaria di Borgovercelli.

Il bottino sottratto, 70 metri di rame, ha causato un guasto ai sistemi di controllo tra la stazione novarese di Ponzana, nel comune di Casalino, e Bivio Sesia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Subito al lavoro per cercare di contenere i disagi i tecnici della sicurezza, dopo la chiamata della sala operativa che ha rilevato l'anomalia dagli apparati di sicurezza. Le squadre di Rete Ferroviaria Italiana sono al lavoro per riparare il guasto e limitare i disagi ai passeggeri. La situazione è lentamente tornata a migliorare nel pomeriggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • "Fase" 2 | Sì a sport, passeggiate e montagna: tutte le regole in Piemonte

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie nei centri commerciali (anche all'aperto) e bar chiusi entro l'una

  • Incidente mortale a Pogno, motociclista cade sulla strada e muore

Torna su
NovaraToday è in caricamento