Ballarè: "La Galleria non è competenza del Comune"

Il sindaco risponde alle critiche sul degrado della Galleria dei portici, spiegando che la pulizia non è a carico dell'amministrazione

Da tempo la questione della Galleria, che crea un passaggio tra via Fratelli Rosselli e corso Italia, è al centro delle polemiche. Spazzatura, degrado, atti vandalici e l'utilizzo delle porte dei negozi come gabinetti crea non pochi disagi ai residenti e ai passanti. Le segnalazioni sono state moltissime e molti novaresi hanno additato l'amministrazione comunale come responsabile della pulizia della galleria. Il sindaco Andrea Ballarè ha spiegato che la responsabilità non è affatto del comune, ma dei condomini.

"Alcuni condomini affermano che esisterebbe un accordo tra il comune e il condominio - comunica il sindaco - in base al quale ai condomini spetterebbe l'onore della pulizia dal lunedì al,venerdí, mentre il sabato e la domenica sarebbe appunto compito del comune. Questa affermazione non corrisponde al vero".

Infatti la convenzione vigente tra l'amministrazione comunale e la proprietà condominiale della Galleria prevede quanto segue: "Rimangono a carico dei singoli proprietari: gli oneri relativi alla manutenzione, riparazione ed al rifacimento, quando necessario della pavimentazione, degli arredi e della struttura di copertura delle aree ad uso pubblico; gli oneri per la spazzatura ed il lavaggio dell'area per garantire adeguate condizioni di igiene e decoro urbano; gli oneri per l'esecuzione, durante la stagione invernale, di un idoneo servizio antigelo sull'intera area di passaggio e per lo spazzamento della neve".

"Come si vede, non c'è alcun riferimento al presunto accordo sulla suddivisione dei compiti", conclude Ballarè.

Potrebbe interessarti

  • 5mila trapianti di rene eseguiti in Piemonte: l'ultimo a Novara

  • Come smettere di fumare in dieci passi

  • I 3 migliori spioncini digitali per porte blindate

  • Il potassio: dove trovarlo e i benefici

I più letti della settimana

  • Novara, le baby gang tengono in ostaggio la zona del Carrefour di viale Giulio Cesare

  • Giovane novarese scomparso in Spagna: l'appello della famiglia

  • Incidente a Trecate, frontale prima dell'alba sulla provinciale: le auto prendono fuoco

  • Castelletto Ticino, rimane schiacciato da una pianta che stava tagliando: morto sul colpo

  • Ritrovato il giovane novarese scomparso in Spagna: sta bene

  • Arriva "Antonino Chef Academy”: strada chiusa due mesi per lo show di Cannavacciuolo

Torna su
NovaraToday è in caricamento