Rapina al supermercato: le puntano la pistola e le fanno aprire la cassa, via tutto l'incasso a Gattico

E' successo intorno alle 16.15 di ieri, giovedì 28 marzo, al Simply, vicino alla caserma dei carabinieri

Sono entrati a volto coperto e uno dei due ha atteso che la cassiera tornasse al suo posto per puntarle la pistola contro un fianco. E' successo intorno alle 16.15 di ieri, giovedì 28 marzo, al Simply Market di Gattico. 

Due uomini sono entrati nel supermercato, coperti dal passamontagna. Uno ha minacciato la cassiera, figlia del titolare, in quel momento nel retro del negozio per prendere della merce, e lei ha aperto la cassa consegnando l'incasso finora di giornata: poco più di 500 euro. 

I due sono usciti, sono saliti su una punta nera e sono fuggiti nel centro abitato di Gattico. La giovane è uscita correndo dal padre. I carabinieri hanno subito attivato posti di blocco e sono riusciti a individuare qualche dato della targa. 

Nel supermercato, dove mai si era verificato un episodio simile, c'erano alcuni clienti, ma non si sono accorti di nulla.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    La coppa internazionale arriva in città: bagno di folla per le regine della Igor Volley

  • Incidenti stradali

    Si ribalta alla guida e rimane incastrata nell'auto a Cureggio

  • Attualità

    L'ennesimo appello: "Attenzione all'area di via Volta, bocconi avvelenati"

  • Cronaca

    Si allontana e cade in un laghetto a Soriso: grave in ospedale un bambino di cinque anni

I più letti della settimana

  • Le migliori pizzerie di Novara

  • Celebrità vicina alla chiusura? "Non abbiamo intenzione di farlo" dicono i gestori

  • Morta la prof del liceo: alunni e colleghi la salutano nel cortile della scuola

  • Stroncato da un malore mentre fa jogging: sabato il funerale di Gabriele Coppa

  • Cavaglio D'Agogna, raffica di furti con lo spray narcotizzante

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana del 18 e 19 maggio

Torna su
NovaraToday è in caricamento