De Grandis "NoiXNovara è fatta da gente comune che ama la città"

Proseguono le iniziative in vista delle prossime elezioni

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NovaraToday

È iniziato sabato 24 ottobre ottobre alle ore 18 il tour dei quartieri di "NoiXNovara", il movimento civico che fa capo a Ivan De Grandis, che arriverà nelle piazze e nei mercati di tutto il territorio comunale.

“A "NoiXNovara" aderisce gente normale, professionisti come dipendenti, operai come imprenditori. Niente professionisti della politica, ma professionisti prestati alla politica. Gente comune che ama la città senza secondi fini - sottolinea Ivan De Grandis, leader di "NoiXNovara" -  Abbiamo scelto di stare tra la gente fin dall'inizio e così proseguiamo. Infatti, dopo il successo della nostra Assemblea Pubblica svoltasi domenica scorsa al Sacro Cuore, siamo ripartiti con grande entusiasmo. La prima tappa del Tour dei quartieri è stata a Sant'Agabio con il nostro gazebo allestito dal pomeriggio in Piazza Mons. Brustia - spiega De Grandis  - Quello di Sant'Agabio è sicuramente uno dei quartieri con più criticità da affrontare e come erano tanti i cittadini residenti che ci contattavano quotidianamente per idee e segnalazioni, allo stesso modo sono state davvero tante le persone che hanno fatto visita al nostro gazebo e hanno anche voluto sottoscrivere le nostre petizioni per le proposte del baratto amministrativo e dell'assegno civico comunale.

Il gazebo di "NoiXNovara" poi è rimasto aperto fino a notte inoltrata per proseguire con il ciclo di gazebo notturni contro il degrado urbano per la sicurezza sul territorio lanciati a fine mese.

"Il primo gazebo notturno in Piazza Garbaldi (fronte stazione) era andato molto bene ed erano stati moltissimi i cittadini a farci visita nonostante la pioggia battente che era durata tutta la notte - commenta De Grandis - La lotta al degrado urbano e per la sicurezza è uno dei pilastri del nostro programma e mentre altri parlano noi pensiamo ai fatti. Noi diciamo forte e chiaro stop a degrado, spaccio e prostituzione sulle nostre strade e i nostri gazebo toccheranno tutte le zone della città in cui i questi fenomeni hanno maggior insistenza. La nostra è già una presenza notturna solida e apprezzata, che va dalle 21 fino a notte, certamente dal sapore simbolico ma con lo scopo di presidiare quelle parti della città che ormai, nonostante il grande lavoro svolto dalle forze dell'ordine, sono da considerarsi abbandonate dall'istituzione comunale. È innegabile del resto che la presenza sul territorio sia sempre e comunque un buon deterrente. Cosa che di questi tempi non fa certo male, sopratutto dopo gli ultimi fatti criminali che riportano i giornali anche in queste ore. Ovviamente questo è quello che possiamo fare adesso, ma da amministratori, con impegno e dedizione, potremo certamente fare molto di più".

"Il giro tra le strade, le piazze e i mercati - conclude De Grandis - durerà senza sosta fino alle amministrative 2016, per riprendere poi un minuto dopo quando da amministratori eletti proseguiremo sulla strada tracciata dal nostro slogan "ascoltare e agire".

STAFF NOIXNOVARA 

Torna su
NovaraToday è in caricamento