Arona, getta una cartaccia dall'auto: beccato e multato dalla polizia

L'uomo si è difeso dicendo "É solo un bicchiere di carta vuoto"

75 euro in tutto che, di certo, si ricorderà per lungo tempo l'automobilista beccato a gettare rifiuti dal finestrino. 

L'uomo, un 34enne di Borgomanero, stava viaggiando per il centro di Mercurago, quando ha aperto il finestrino e ha buttato fuori un bicchiere di carta. Non si è però accorto che a qualche auto di distanza c'era una pattuglia della polizia stradale. Gli agenti hanno acceso le sirene, lo hanno fatto accostare e, dopo aver controllato i documenti, gli hanno fatto la multa: 25 euro per imbrattamento della sede stradale e 50 euro per abbandono di rifiuti. L'uomo si è difeso dicendo "É solo un bicchiere di carta vuoto". I due poliziotti hanno, giustamente, applicato in modo ferreo la legge: da oggi in poi il 34enne ci penserà due volte prima di buttare carte e cartacce per strada. 

Potrebbe interessarti

  • Aperitivo a Novara: 6 locali da non perdere

  • Borgomanero, Mauro Porta nuovo primario di Ortopedia e Traumatologia

  • L'Ordine dei medici contro la "fuga" all'estero dei giovani dottori

  • Come pulire ed igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Novara, boato in centro: scoppia un frigorifero in una gelateria

  • Incidente a Novara: si ribalta in pieno centro a Pernate

  • Ghemme, punto da un insetto: tenta di salvarsi ma muore il giorno dopo

  • Geometra scomparso a Bellinzago: l'appello della famiglia

  • Incidente stradale a Romagnano: auto contro moto, sei feriti

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana del 13 e 14 luglio

Torna su
NovaraToday è in caricamento