Novara celebra la Giornata nazionale della protezione civile

Venerdì in piazza della Repubblica la città presenta ai novaresi la struttura operativa comunale di protezione civile. Partecipano alla giornata le associazioni di volontariato che operano sul territorio per garantire la sicurezza dei cittadini

Venerdì anche Novara celebra la Giornata nazionale della protezione civile, istituita il 9 ottobre del 2011 (anniversario del disastro del Vajont del 1963) per far sì che eventi simili non si ripetano più e che, soprattutto, prenda piede una nuova mentalità di gestione dell'emergenza.

In piazza della Repubblica, dalle 9 alle 13, la città presenta ai novaresi la struttura operativa comunale di protezione civile. Saranno presenti le associazioni di volontariato che operano sul territorio per garantire la sicurezza dei cittadini: l'Anes (Associazione novarese emergenza sanitaria), l'associazione nazionale Alpini, l'Ari (Associazione radioamatori italiani), la Croce Rossa, la Croce di Sant'Andrea, Novara Soccorso, il Quadrifoglio, e l'associazione Cb Scorpion Onlus.

Le associazioni saranno dislocate in piazza della Repubblica, con il coordinamento del rappresentante della funzione di volontariato comunale all’interno del Comitato operativo comunale. Durante l’evento verranno illustrate le caratteristiche del Piano comunale di protezione civile di Novara, la struttura organizzativa comunale, con cenni sui principali/potenziali rischi per la città e le indicazioni utili per mettersi in contatto con la struttura comunale.

Non solo, saranno in piazza Duomo anche due classi degli istituti superiori di Novara (liceo scientifico Carlo Alberto e istituto Nervi), con circa 35 studenti che parteciperanno a gruppi di 6 al gioco didattico "Vai in paniCoc" presso lo spazio della società "Quesite", redattrice del Piano comunale di protezione civile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ringrazio le associazioni che tutelano la nostra città - ha commentato l'assessore Giulio Rigotti - e con le quali abbiamo condiviso il piano di protezione civile comunale. Quello della sicurezza della comunità è un tema importante per il Comune, e proprio in questo senso rientra la recente acquisizione di Alert System, strumento attraverso il quale comunicare ai cittadini le situazioni di rischio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Novara: è morto Renato Stella

  • Coronavirus, la richiesta dei medici agli avvocati: "Fermate la pubblicità delle consulenze gratuite per azioni contri i dottori"

  • Coronavirus, 5.094 casi in Piemonte: il trend si stabilizza, cauto ottimismo dall'ospedale Maggiore

  • Coronavirus: in Piemonte rimandati bollo, assicurazione, revisione e scadenza dei documenti

  • Coronavirus: in Piemonte oltre 5700 casi positivi, 5 nuovi decessi a Novara

  • Coronavirus, 6.708 casi in Piemonte: 46 nuovi decessi e 32 persone guarite

Torna su
NovaraToday è in caricamento