Giornate Fai di Primavera 2016: i luoghi d'arte aperti a Novara e provincia

Sono tanti i monumenti, i palazzi e le chiese a Novara, che saranno aperti al pubblico nelle giornate di sabato 19 e domenica 20 marzo. Diversi anche i siti visitabili in provincia

Villa Caccia a Romagnano Sesia

Sabato 19 e domenica 20 marzo torna a Novara, e in provincia, la 24esima edizione delle Giornate Fai di Primavera.

Ecco i luoghi e i monumenti del Novarese che saranno aperti al pubblico nel fine setitmana.

A Novara:
Palazzo Cabrino, sede del Comune
Galleria d'arte moderna Paolo e Adele Giannoni
Palazzo Bellini
ExpoRisorgimento
Sacrario-ossario dei Caduti della battaglia del 23 marzo 1849
Chiesa di Santa Maria della Bicocca
Cascina Tavernette a Vignale
Villa Monrepos
Museo storico novarese Aldo Rossini

A Comignago:
Abbazia del Santo Spirito - Villa Giannone

A Gozzano:
Basilica di San Giuliano
Gipsoteca di Peppino Sacchi e il palazzo comunale
Basilica di San Lorenzo
Chiesa di Santa Marta

A Romagnano Sesia:
Villa Caccia e il Museo storico etnografico

A Vicolungo:
Chiesa di Santa Maria delle Grazie alla Cascina Palazzi

A Momo:
Chiesa della Trinità
Chiesa di Santa Maria di Linduno

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Schianto tra un camion e un mezzo dei pompieri: grave vigile del fuoco

  • Incidenti stradali

    Incidente a Veveri, ennesimo schianto in rotonda: ferita una ragazza

  • Cronaca

    Novara est, rampe del casello ancora chiuse per lavori

  • Cronaca

    Droga sotto la sella della bici: cinquantenne arrestata per spaccio

I più letti della settimana

  • Novara, si sente male nel negozio della sorella e muore

  • Castelletto, lite fuori da una discoteca degenera: morto un 28enne

  • Cosa fare in città: tutti gli appuntamenti del fine settimana del 19 e 20 maggio

  • Trecate: va a pescare al laghetto, si sente male e muore

  • Autobus non sicuro: pericolo per i bambini, gita bloccata dalla polizia stradale

  • Novara: il vigile gli chiede i documenti, lui dà in escandescenza e lo morde

Torna su
NovaraToday è in caricamento