Trovati i bulli che hanno aggredito gli scout: 5 minori, tra cui una ragazza

É stato identificato il gruppo che domenica ha picchiato sette scout milanesi in via Monte San Gabriele, vicino alla parrocchia della Sacra Famiglia

Sono stati identificati dai carabinieri di Novara i bulli che domenica pomeriggio hanno malmenato sette scout milanesiSarebbero cinque minorenni tra cui una ragazza. Secondo quanto trapelato dovrebbero rispondere delle accuse di percosse e lesioni. 

L'aggressione è avvenuta non lontano dalla parrocchia Sacra Famiglia, in via Monte San Gabriele. I giovani, che stavano raggiungendo la stazione a piedi per rientrare a Corbetta, sono stati avvicinati dai ragazzini che hanno iniziato a offenderli: «siete scout» e «avete invaso il nostro territorio». 

Dalle parole alle mani: pugni e calci. Ad avere la peggio è stato un quindicenne, caposquadriglia, che, dopo aver chiesto ai bulli di allontanarsi, è stato spinto a terra e colpito più volte. I sette, dopo qualche minuto di paura, sono riusciti a mettersi in salvo salendo su un autobus, sul quale gli aggressori non si sono spinti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in montagna: novarese precipita e muore

  • Novara, controlli dei vigili nei negozi: sequestrate scarpe da ginnastica contraffatte

  • Festa fra studenti in un locale al Ticino si trasforma in una lite

  • Incidente in montagna, è Maurizio Bruschi il novarese precipitato durante un'escursione

  • Cosa fare in città: gli eventi del fine settimana del 15 e 16 febbraio

  • Tragedia a Novara, si sente male al funerale del marito: morta 84enne

Torna su
NovaraToday è in caricamento