Identificato il corpo ripescato domenica nel canale Cavour

Il cadavere, portato a riva a Recetto dai Vigili del fuoco, è di un vercellese

Aveva 70 anni ed era di Balocco. Grazie alle rapide indagini delle Forze dell'ordine è stato identificato in circa 24 ore il cadavere ritrovato domenica nelle acque del Canale Cavour. 

Il corpo era già stato notato da alcuni passanti, che avevano dato l'allarme, nelle zona del vercellese: l'intervento tempestivo dei Vigili del fuoco ha permesso di recuperare il cadavere nei pressi di una chiusa del canale, all'altezza di Recetto.

Proprio risalendo il corso d'acqua gli investigatori hanno ritrovato l'auto dell'uomo su una riva nel vercellese.

Rimangono da chiarire le dinamiche dell'accaduto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fontaneto, schianto mortale: e' un anziano di Oleggio molto conosciuto la vittima dell'incidente

  • Fontaneto, schianto fra due auto: è morto l'uomo portato in gravi condizioni a Borgomanero

  • Novara, in manette per spaccio un "insospettabile": in casa droga e 14mila euro in contanti

  • Incidente a Novara, auto si ribalta in via Biroli: un ferito estratto dalle lamiere

  • Fontaneto, schianto fra auto: un uomo in pericolo di vita e una altro gravissimo in rianimazione

  • Palpeggia una bambina sulle scale del condominio: in manette 24enne di Novara

Torna su
NovaraToday è in caricamento