Incendio a Vespolate: prende fuoco un divano e brucia la casa, ferite due persone

Un ragazzo ha riportato ustioni, mentre un'altra persona è rimasta intossicata

L'intervento a Vespolate

A bruciare per primo sarebbe stato un divano, che avrebbe poi provocato l'incendio di una parte della casa.

É iniziato così il rogo che ieri pomeriggio, martedì 9 gennaio, è divampato in un edificio di via Gramsci a Vespolate. Immediatamente sul posto sono giunti i vigili del fuoco, che hanno soccorso le due persone presenti nella casa, un giovane che ha riportato un'ustione ad un braccio e un uomo che invece è rimasto intossicato. I due sono stati portati all'ospedale Maggiore di Novara dal personale del 118 e non sarebbero in gravi condizioni. I pompieri hanno poi domato le fiamme e spento gli ultimi focolai. Sulle cause dell'incendio indagano i carabinieri. 

Potrebbe interessarti

  • Asl di Novara, arriva l'app per prenotare le visite on line

  • Le acconciature giuste in base alla forma del viso

  • I benefici del magnesio

  • Come pulire il box doccia

I più letti della settimana

  • Mottarone, è un 35enne di Galliate il motociclista morto nell'incidente

  • Incidente a Romentino | Auto prende fuoco in officina: due persone gravemente ustionate

  • Colpo da 20mila euro in banca, poi lo shopping a Novara: arrestato 21enne

  • Incidente sul lavoro a Malpensa, morto un operaio di 49 anni

  • Allerta maltempo a Novara per forti temporali e grandine

  • Attenzione al cellulare alla guida: arrivano anche a Novara gli agenti in moto in borghese

Torna su
NovaraToday è in caricamento