Incidente a Casalino: carabinieri arrestano due vercellesi

Sono accusati di violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. I due, alla vista dei militari intervenuti per rilevare il sinistro, hanno tentato di sottrarsi al controllo

Protagonisti di un incidente stradale, finiscono in manette per violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

Sono due vercellesi di 25 e 38 anni; ad arrestarli, i carabinieri della Stazione di Cameriano di Casalino. I due, alla vista dei militari intervenuti per rilevare il sinistro, previa minaccia e violenza hanno opposto resistenza durante la fase di identificazione nel tentativo di sottrarsi al controllo. 

I carabinieri sono però riusciti ad immobilizzarli, anche grazie all'aiuto dei militari delle Stazioni di Trecate e Biandrate prontamente giunti in soccorso. I successivi accertamenti hanno permesso di appurare che l’autista del mezzo era alla guida in evidente stato di ebbrezza alcolica, con un tasso alcolemico pari a 1,10 g/l, motivo per il quale è stato deferito in stato di libertà. Patente di guida ritirata. L’autovettura è stata sottoposta a fermo amministrativo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, dal 3 giugno niente più mascherina obbligatoria all'aperto in Piemonte

  • Le spiagge più belle del Lago D'orta

  • Tragedia a Romagnano Sesia, 22enne annegato nel Sesia

  • Novara, c'è la data ufficiale di apertura del supermercato Aldi in corso della Vittoria

  • Elettrocardiogrammi: dal 3 giugno necessaria la prenotazione per effettuare l'esame

  • Coronavirus, +57 positivi in Piemonte: stabile la situazione a Novara, ma c'è un decesso

Torna su
NovaraToday è in caricamento