Incidente sull'A26: è morto l'uomo uscito di strada per un malore improvviso

Lo schianto martedì 23 aprile nei pressi del casello di Arona. L'uomo è morto in ospedale dopo il ricovero in codice rosso

Foto di repertorio

E' morto l'uomo che martedì 23 aprile è uscito di strada per un malore improvviso mentre era alla guida del suo furgone sull'A26. La vittima è Tiziano Berganton, 60enne di Laveno Mobello.

L'incidente è avvenuto nei pressi del casello di Arona. L'uomo ha perso il controllo dell'auto e si è schiantato a bordo strada. Soccorso dal 118, è stato rianimato sul posto e portato in ospedale in codice rosso, ma non ce l'ha fatta. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    La coppa internazionale arriva in città: bagno di folla per le regine della Igor Volley

  • Incidenti stradali

    Si ribalta alla guida e rimane incastrata nell'auto a Cureggio

  • Attualità

    L'ennesimo appello: "Attenzione all'area di via Volta, bocconi avvelenati"

  • Cronaca

    Si allontana e cade in un laghetto a Soriso: grave in ospedale un bambino di cinque anni

I più letti della settimana

  • Le migliori pizzerie di Novara

  • Celebrità vicina alla chiusura? "Non abbiamo intenzione di farlo" dicono i gestori

  • Morta la prof del liceo: alunni e colleghi la salutano nel cortile della scuola

  • Stroncato da un malore mentre fa jogging: sabato il funerale di Gabriele Coppa

  • Cavaglio D'Agogna, raffica di furti con lo spray narcotizzante

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana del 18 e 19 maggio

Torna su
NovaraToday è in caricamento