Fontaneto, si aggrava il bilancio dell'incidente: morta anche la moglie della prima vittima dopo 15 giorni

Oltre ad Angelo Talamini ieri si è spenta anche la moglie Maria Luisa Mandara

Il marito ha perso la vita nello schianto, mentre lei è rimasta per 15 giorni in terapia intensiva, ma poi non ce l'ha fatta.

Si aggrava il bilancio già tragico dell'incidente avvenuto a Fontaneto D'Agogna lo scorso 14 settembre. Angelo Talamini, 83 anni, e la moglie Maria Luisa Mandara, 79 anni, erano a bordo della loro Renault Clio diretti a Borgomanero per un controllo in ospedale. Per cause ancora non chiare l'auto della coppia si è scontrata con una Fiat Palio guidata da un 26enne. L'impatto è stato violentissimo: Talamini ha perso la vita poco dopo lo schianto all'ospedale di Borgomanero, mentre la moglie è stata trasportata in gravi condizioni al Maggiore di Novara. Il giovane è rimasto invece ferito ed è stato ricoverato.

Dopo 15 giorni però Maria Luisa non ce l'ha fatta e si è spenta nel reparto di terapia intensiva. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • "Fase" 2 | Sì a sport, passeggiate e montagna: tutte le regole in Piemonte

  • Novara, bonus bici confermato: come fare richiesta per ottenere fino a 500 euro per biciclette e mezzi elettrici

  • Coronavirus, chiuso il reparto Covid dell'ospedale di Novara

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie nei centri commerciali (anche all'aperto) e bar chiusi entro l'una

Torna su
NovaraToday è in caricamento