Manda fuori strada l'auto dei carabinieri e fugge, è caccia al pirata

É successo a Vespolate. I due militari sono stati leggermente feriti, il pirata della strada non è ancora stato individuato

Una gazzella dei carabinieri è stata spinta fuori strada a Vespolate (foto di repertorio)

Un'auto arriva a folle velocità, sorpassa la pattuglia dei carabinieri e la manda fuori strada.

É successo lunedì 8 maggio a Vespolate intorno alle 10.30, sulla provinciale della Lomellina. Una vettura di piccole dimensioni, ma piuttosto potente, ha superato i militari ad una velocità che parrebbe intorno ai 150 chilometri all'ora, compiendo una manovra che ha costretto il carabiniere alla guida ad una brusca sterzata, facendo finire la gazzella in un fosso. Il pirata della strada è fuggito, mentre i militari sono stati accompagnati in ospedale per accertamenti: se la sono cavata, per fortuna, con lievi ferite.

Intanto è partita la caccia al pirata: la stessa auto, sembra con due persone a bordo, è sfuggita ad un posto di blocco nell'alessandrino poco dopo aver provocato l'incidente. Sulla vicenda il comando dei carabinieri mantiene il più stretto riserbo: i militari stanno cercando di capire il motivo per cui la vettura viaggiava a velocità così alta, cercando di sfuggire alle forze dell'ordine. 

Potrebbe interessarti

  • Asl di Novara, arriva l'app per prenotare le visite on line

  • Le acconciature giuste in base alla forma del viso

  • I benefici del magnesio

  • Come pulire il box doccia

I più letti della settimana

  • Mottarone, è un 35enne di Galliate il motociclista morto nell'incidente

  • Incidente a Romentino | Auto prende fuoco in officina: due persone gravemente ustionate

  • Colpo da 20mila euro in banca, poi lo shopping a Novara: arrestato 21enne

  • Incidente sul lavoro a Malpensa, morto un operaio di 49 anni

  • Allerta maltempo a Novara per forti temporali e grandine

  • Attenzione al cellulare alla guida: arrivano anche a Novara gli agenti in moto in borghese

Torna su
NovaraToday è in caricamento