Mortale di Casalino, uno dei ragazzi ha salvato gli altri ma non ce l'ha fatta a liberare Giorgia

Giorgia Bianco, 19 anni, è annegata all'interno dell'auto ribaltata nel canale

Giorgia Bianco

Ha tentato di salvarla, ma purtroppo non ce l'ha fatta. Uno degli amici di Giorgia Bianco, la 19enne annegata nell'auto che si è ribaltata a Casalino nella notte di domenica, ha provato di tutto, ma non è riuscito a tirare fuori dall'abitacolo la giovane.

L'incidente

Lo schianto è avvenuto intorno alle 4 del mattino di domenica. La Volkswagen Golf a bordo della quale viaggiavano i cinque amici stava percorrendo la strada secondaria che da Borgo Vercelli porta a Casalino, di ritorno da una serata alla discoteca Il Globo. All'altezza dell'ultima curva prima del centro abitato l'auto è uscita di strada, forse a causa della forte pioggia che ha reso l'asfalto scivoloso. La macchina ha sfondato il guard rail e si è inabissata nella roggia Busca.

Il tentativo di salvataggio

Uno dei ragazzi in auto è un bagnino con brevetto: è stato lui, con grande coraggio e incurante del buio e della corrente, a portare fuori dall'abitacolo tre amici illesi. Con Giorgia però, nonostante gli immani sforzi, non ce l'ha fatta: la giovane era incastrata tra i sedili ed è sprofondata insieme alla vettura. Sono stati i sommozzatori dei vigili del fuoco del nucleo di Torino a ritrovare il corpo, ormai senza vita, della giovane.

Giorgia si era diplomata da poco

Giorgia Bianco aveva solo 19 anni. Si era diplomata la scorsa estate all'istituto Pascal di Romentino e stava cercando un lavoro. La giovane abitava a Novara, in via Palladio, insieme ai genitori, Marco e Giovanna, e ai fratelli Alessandra e Davide. Ancora da stabilire la data dei funerali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Polo logistico di Trecate: aperte cinque nuove posizioni lavoratorive

  • Novara, in arrivo un supermercato: in corso della Vittoria aprirà Lidl

  • Incidente a San Nazzaro, schianto fra due auto: tre feriti, uno grave

  • Cadono massi sulla strada, statale 34 chiusa tra Verbania e Fondotoce

  • Novara, scoperto un meccanico abusivo a Sant'Agabio

  • Incidente a Novara, donna travolta in corso Milano da un furgone

Torna su
NovaraToday è in caricamento